Neymar: dribbling di troppo, il difensore lo stende con un brutto fallo [VIDEO]

da , il

    Neymar: dribbling di troppo, il difensore lo stende con un brutto fallo [VIDEO]

    Quando un difensore del campionato brasiliano sa che affronterà il Santos, entra in una vigilia sicuramente particolare: affrontare la stella della squadra che fu di Pelè e ora di Neymar. E’ infatti un’impresa altamente difficoltosa e il rischio di brutte figure è sempre dietro l’angolo.

    L’attaccante brasiliano fa del dribbling e della velocità le sue armi migliori. Per questo è quasi incontenibile nell’uno contro uno: nella partita tra Santos e Catanduvense ne abbiamo avuto l’ennesima dimostrazione… Il paragone con Messi, seppure ancora lontano, non è più solo fantasia.

    L’ultimo episodio in ordine di tempo che dimostra la difficoltà nel fermare il fenomeno brasiliano ci arriva dalla sfida tra Santos e Catanduvense: sul risultato di 5-0 per l’ex squadra di Pelè, la palla arriva a Neymar, ed ecco lo show.

    L’attaccante prima irride il difensore mettendosi le mani sui fianchi, poi parte con una serie di finte di gambe finchè con un numero di prestigio si libera di due avversari. A quel punto, il difensore non può che ricorrere all’ultima arma rimasta: il fallo. Da dietro, con un intervento pericoloso, Neymar viene colpito e rimane a terra.

    Risultato? Difensore espulso e giro del mondo del video che ritrae il numero dell’attaccante e il relativo fallo per fermarlo.

    - Il video:

    Quando tra qualche anno sbarcherà in Europa, se riuscirà a continuare a realizzare giocate del genere potremo sicuramente dire di aver trovato un vero e proprio fenomeno.

    Foto da AP/LaPresse