Maglia Inter 2013: rossa quella da trasferta [FOTO e VIDEO]

da , il

    E’ tempo di presentare le nuove maglie che le formazioni di Serie A indosseranno la prossima stagione agonistica. Dopo avervi svelato stile, colori e colpo d’occhio delle casacche rossonere e bianconere, su quella del Milan in particolare spicca un tricolore sospetto sopra il marchio Adidas che ha fatto storcere il naso ai tifosi della Vecchia Signora, passiamo in rassegna le caratterstiche della nuova divisa nerazzurra.

    Bande nere più spesse

    Ieri, nel corso del pomeriggio presso il Nike Stadium Milano, il sodalizio nerazzurro ha presentato le casacche. In sinergia col brand Nike, sia la maglia che i giocatori vestiranno al Meazza che quella da trasferta presentano alcune differenze sostanziali con la precedente. Spicca su tutte la maglia da trasferta, total red, un colore vistoso voluto fortemente dal patron Massimo Moratti. Alla presentazione c’erano Marco Fassone, Direttore Generale dell’Inter e Cristiano Carugati, Sport Marketing Director di Nike Italy, oltre che la splendida madrina Elenoire Casalegno. La maglia casalinga non rompe col passato ma se ne discosta. Ha le tradizionali bande nerazzurre con quelle nere più larghe che conferiscono un tono più deciso e aggressivo. All’interno del girocollo nero è stampata la scritta “Il Biscione”, simbolo della città di Milano, mentre all’esterno è impressa la parola “Inter”. Total choc e total red il look da trasferta, assolutamente inedito.

    Profondo rosso in trasferta

    Le divise away appaiono tutte rosse, pantaloncini e calzettoni compresi. Questa tonalotà di rosso l’ha scelta Moratti che a suo dire rappresenta al meglio il capoluogo lombardo. “Nike ed Inter rappresentano un binomio d’eccellenza giunto, con successo e soddisfazione, al quindicesimo anno. Per la stagione 2012/2013 abbiamo voluto rinnovare la prima maglia non perdendone i tratti tradizionali: le bande nerazzurre sono più ampie e conferiscono un look sobrio ed elegante. Abbiamo introdotto una novità assoluta per la divisa Away completamente rossa. Il rosso rappresenta la passione, la determinazione e l’attaccamento alla maglia, caratteristiche che da sempre contraddistinguono l’Inter e i suoi sostenitori” – ha dichiarato Cristiano Carugati, Sport Marketing Director di Nike Italy. Tradizione e innovazione per confermare un’unione da sempre vincente.

    “E’ questo il mix con il quale Nike ha pensato l’Inter che verrà e creato le nuove divise da gioco Home e Away. Novità, ma con la qualità e la ricerca della perfezione che da sempre contraddistinguono due realtà eccellenti” – ha aggiunto il direttore generale di FC Internazionale Marco Fassone. Presente alla cerimonia anche l’attaccante argentino Rodrigo Palacio, acquistato il mese scorso dal Genoa per la somma di 10,5 milioni di euro e un contratto a scadenza triennale.