Le stupidaggini più famose di Diego Armando Maradona

Le stupidaggini più famose di Diego Armando Maradona
da in Calcio, Sport
Ultimo aggiornamento: Mercoledì 29/10/2014 18:04

    Maradona aggredisce l'ex compagna

    Diego Armando Maradona è sempre stato un personaggio incredibile nella storia del calcio mondiale. Un fenomeno in campo, forse il più forte di sempre, che si è distinto per giocate e gol pazzeschi ma anche bizzoso e folle fuori dal campo. El Pibe de Oro negli ultimi giorni è tornato alla ribalta delle cronache per un gravissimo gesto. Il campione argentino, visibilmente ubriaco ha infatti picchiato la sua ex Rocio Oliva. La ragazza ha filmato il tutto e ha postato in internet l’accaduto. Per Maradona è l’ennesimo eccesso della sua vita. Abbiamo voluto racchiudere gli episodi più brutti capitati all’ex numero 10 del Napoli.

    7.Maradona ubriaco

    Maradona ubriaco

    Maradona ha sempre avuto problemi “di gomito”. Spesso è stato pizzicato visibilmente alterato in preda ai fumi dell’alcool. L’ultimo episodio è successo qualche mese fa quando, fuori da un ristorante, si è fatto intervistare dai cronisti in stato di ebrezza. Parole senza senza, espressione persa e figura barbina del Pibe de Oro.

    6. Maradona e l’Iran

    Maradona e l'Iran

    La comunità ebraica argentina non ha tollerato il dono di Diego Armando Maradona a Mahmud Ahmadinejad. In quel tempo fu distrutta, in un attentato la sede dell’associazione ebraica di mutuo soccorso. Il rappresentate dichiarò oltraggioso questo gesto di Maradona in quanto consegnò la propria maglia a chi si era sporcato le mani di sangue per l’attentato.

    5. Maradona e Fazio

    Maradona e Gazio

    Il conduttore Fazio a “Che tempo che fa” chiede a Maradona se ha intenzione di restituire i soldi che deve ad Equitalia e al Fisco italiano. Il Pibe de Oro risponde col gesto dell’ombrello. L’attaccante continua a sostenere che non deve nessuno euro al nostro Stato.

    4. Maradona e la cocaina

    Maradona in campo

    Diego ha ammesso più volte la sua tossicodipendenza dalle droghe. Si vocifera che il suo problema con le droghe sia iniziato agli inizi del 1980. Spesso e volentieri ne ha fatto abuso e nel 2000 stava per morire per abuso di cocaina. Alcuni mesi fa però, ha spiegato che sono quasi 10 anni che non fa uso di stupefacenti.

    3. Maradona spara ai cronisti

    Maradona intervistato

    Nel 1994 sparò a dei giornalisti con delle carabine con proiettili ad aria compressa. Il motivo era perchè gli inviati stavano davanti alla propria dimora e lui voleva la sua privacy. Maradona urlò: “se non ve ne andate uso quelli veri”.

    2. Non riconosce il figlio

    Maradona e suo figlio

    Diego jr. nasce il 20 settembre 1986 da Cristiana Sinagra e Diego Armando Maradona. La ragazza napoletana registrò alla anagrafe Diego Jr come il figlio del grande campione argentino. Dopo anni di iter burocratici è stato riconosciuto come figlio del grande campione. Il ragazzo ha conosciuto il padre solo quando aveva già 17 anni. Maradona gli disse: “so che sei mio figlio ma per la stampa tu non lo sarai mai”.

    1. Amici camorristi

    Amicizie strane

    Quando Maradona giocava nel Napoli viveva nel rione Forcella. Il campione argentino frequentava, senza troppi problemi, il clan Giuliano noto in Italia per il calcio scommesse, contrabbando e traffico di droga. Come si vede nella foto, Maradona non era di certo in imbarazzo in loro presenza.

    766