Speciale Natale

Le donne più influenti nel mondo del calcio, la classifica [FOTO]

Le donne più influenti nel mondo del calcio, la classifica [FOTO]
da in Calcio, Sport, Top & Flop
Ultimo aggiornamento: Mercoledì 08/07/2015 18:58

    Donne più potenti del calcio

    L’accoppiata donne-pallone non è mai andata di pari passo con quella donne-motori. Nell’immaginario collettivo una donna non può saperne di calcio e quindi non è adatta per ricoprire un ruolo importante in una società sportiva. Questa credenza popolare sta però piano piano scemando e negli ultimi anni, diverse squadre, si sono affidate a dirigenti donna. Ecco la classifica delle donne che sono entrate in pianta stabile nella società di calcio.

    10. Ivana Pellegrini
    Inter di Pellegrini

    La moglie dell’ex presidente nerazzurro Ernesto non ha mai ricoperto cariche ufficiali ma si vocifera che, essendo grafologa, facesse scrivere ai giocatori e futuri mister delle frasi su di un foglietto e successiva le analizzava per capire la personalità dell’interessato. Il marito si fidava e acquistava tenendo conto del prezioso consiglio.

    9. Flora Viola
    Flora

    Nel Gennaio del 1991 divenne presidente della Roma. Vinse una Coppa Italia e dopo tre mesi lasciò le consegne a Giuseppe Ciarrapico. Flora Viola entrò nei cuori dei tifosi giallorossi semplicemente come “Donna Flora”.

    8. Rossella Sensi
    Sensi

    La figlia dell’indimenticato Franco, subentra al padre morto improvvisamente nell’agosto del 2008. Nel 2010 sfiora lo scudetto contro l’Inter di Mourinho ma poi deve assistere impotente al passaggio di proprietà societario. Il suo percorso nel calcio è finito con la cessione della Roma ad Unicredit.

    7. Giuliana Pozzo
    Pozzo

    La moglie di Giampaolo, presidente dell’Udinese, fa parte del CdA della squadra bianconera. Nel mondo friulano si vocifera di aver molta voce in capitolo negli acquisti e cessioni da parte del marito. Se l’Udinese è riuscita ad andare in Europa par tanti anni è anche grazie a lei.

    6. Valentina Mezzaroma
    Valentina Mezzaroma

    Il vicepresidente del Siena ha provato in tutti i modi a salvare il club dalla cancellazione, senza però riuscirci. Donna di polso e di carisma, ha gestito col fratello per qualche anno il team toscano. La loro avventura nel calcio è stata fallimentare.

    5. Giulia Tesoro
    Lecce

    Il Lecce è attualmente uno dei club più femminili d’Italia. Maria Tesoro è moglie del nuovo presidente Savino e si occupa di volontariato portando in giro il brand Lecce. La figlia è vicepresidente del club e Silvia Famularo è la responsabile del rapporto con i tifosi.

    4. Paola Cavicchi
    Cavicchi

    Il presidente del Latina ha portato il club laziale dalla Lega Pro ai playoff per la Serie A. Donna carismatica che ha saputo gestire al meglio un piccolo club. Cavicchi è sicuramente tra le donne più carismatiche del calcio italiano moderno.

    3. Valentina Maio
    maio

    La giovanissima Maio, appena 31 enne, ha salvato il Lanciano dal fallimento e nel giro di tre anni l’ha portato in Serie B. Nel 2009 si è sposata col suo calciatore Manuel Turchi. Sfatando un grande tabù.

    2. Mia Hamm
    Hamm

    Mia Hamm è un nuovo volto della Roma americana di James Pallotta. L’ex giocatrice degli States, è stata per anni la giocatrice più forte del Mondo vincendo anche due palloni d’oro, ricoprirà un ruolo nel nuovo consiglio d’amministrazione.

    1. Barbara Berlusconi
    Barbara Berlusconi

    La figlia del presidente Silvio, è stata incaricata di essere il nuovo Amministratore delegato del Milan con delega al marketing. Da quanto ricopre questo ruolo sta lavorando duramente per aumentare il brand Milan. Ha pensato alla nuova sede di “Casa Milan” e sta lavorando per il nuovo stadio. Per il ruolo che ricopre e per l’importanza del club nel mondo è attualmente la donna più importante del nostro calcio.

    1195

    Speciale Natale

    PIÙ POPOLARI