I presidenti di calcio che hanno segnato la Serie A italiana

I presidenti di calcio che hanno segnato la Serie A italiana
da in Calcio, Serie A, Sport

    Berlusconi

    La storia della Serie A è stata scritta da squadre leggendarie formate da grandi campioni. Ma quali sono stati i migliori presidenti che hanno segnato la Serie A italiana? Patron che hanno saputo vincere scudetti, coppe europee e nazionali, trofei e molto altro ancora tanto da essere diventati delle vere leggende nei vari club. Noi di Qnm abbiamo voluto stilare, in una speciale classifica i cinque presidenti che hanno cambiato la storia del calcio nostrano. Girate le pagine per scoprire quali sono stati questi grandi numeri 1 della Serie A.

    Berlusconi

    Silvio Berlusconi è tra i presidenti più vincenti del mondo. Il patron del Milan, durante i suoi 30 anni di presidenza ha vinto la bellezza di 28 titoli nazionali ed europei. Grazie al suo arrivo il Milan è diventato il club più titolato al mondo. Nel suo palmares ci sono ben 5 Champions League, 2 Coppe intercontinentali, 1 Mondiali per club, 5 Supercoppe Uefa, 8 scudetti, 1 Coppa Italia, 6 Supercoppe italiane. Sotto la sua guida il Milan ha fatto grandi vittorie.

    Chiusano

    In molti non lo sanno ma il presidente della Juventus più vincente di sempre è Vittoria Chiusano che, dal 1990 al 2003, vinse 17 titoli. Sotto la sua guida i bianconeri riuscirono a vincere anche una Champions League e una Coppa Intercontinale oltre a 5 scudetti e molti altri titoli nazionali.

    Moratti

    Massimo Moratti è stato il presidente più vincente della storia dell’Inter. L’ex patron nerazzurro, patron del club dal 1995 al 2013, vinse 16 trofei, molti dei quali negli ultimi anni di presidenza dopo il famoso scandalo di ‘Calcipoli’ scoppiato nel 2006. Il momento più alto fu raggiunto nel 2010 quando l’Inter di Mourinho raggiunse il triplete vincendo il campionato, la coppa Italia e la Champions League nello stesso anno. Massimo seguì le orme del padre Angelo, presidente dal 1955 al 1968, che vinse: tre scudetti, due Coppe dei Campioni e due Coppe Intercontinentali.

    Gianni Agnelli

    Prima ci fu Edoardo, poi da Gianni si passò a Umberto ed ora ad Andrea: la Famiglia Agnelli ha segnato pagine indelebili e vincenti nella storia della Juventus e della Serie A. In totale sono arrivati 21 titoli tra Italia ed Europa. A questi successi vanno aggiunti inoltre anche i 16 trofei, collezionati dal 1971 al 1990, con Giampiero Boniperti presidente.

    Ferruccio Novo

    Ferruccio Novo fu uno dei più grandi dirigenti di sempre della storia del calcio italiano. Grazie ai suoi investimenti e alle sue qualità manageriali riuscì a portare al trionfo il Torino. Sotto la sua presidenza, che durò dal 1939 al 1953, vinse 5 scudetti e una Coppa Italia. In mezzo, il 4 Maggio del 1949 la tragedia del Superga dove l’intera squadra perse la vita.

    685