I peggiori calciatori della serie A del 2017

Un contratto a sei zeri per una stagione non fa del soggetto un giocatore provetto: testimonianza diretta ne sono alcuni dei peggiori giocatori della serie A del 2017, che in questa stagione non hanno particolarmente brillato per talento e gol in rete. Curiosi di sapere quali sono i giocatori che meno si sono distinti in quest'anno? Leggete il nostro articolo!

da , il

    peggiori calciatori della serie A del 2017

    Non tutti i giocatori sono provetti e questo elenco dei peggiori calciatori della serie A del 2017 ne è un chiaro esempio. Sebbene abbiamo contratti interessanti – altissimi per noi comuni mortali, ma forse non eccelsi considerato il settore -, c’è da dire che sono diversi i calciatori che ci hanno deluso durante questa stagione di calcio e che andrebbero decisamente bocciati. Eppure appartengono alle squadre più in vista del campionato italiano, qualcuno pagato anche troppo dati i risultati ottenuti in campo. Scoprite quali sono i peggiori calciatori della serie A del 2017 leggendo il nostro articolo.

    Leonardo Pavoletti

    calciatori peggiori serie a 2017 pavoletti

    Leonardo Pavoletti non ha dato certo il meglio di sé quest’anno. Acquistato dal Napoli il 3 gennaio scorso per 18 milioni di euro, ha totalizzato 10 presenze fra campionato e coppe e nessuna rete all’attivo. La squadra partenopea è corsa immediatamente ai ripari, trasferendo Pavoletti al Cagliari in prestito, ma con obbligo di riscatto, per 10 milioni di euro.

    Nikola Maksimović

    calciatori peggiori serie a 2017 Maksimović

    Parliamo di un altro giocatore del Napoli, il difensore Nikola Maksimović, che sta deludendo il club e che va a rafforzare l’idea che i giocatori del Torino, una volta venduti ad altri club, misteriosamente non riescano più a tenere testa ad un alto livello calcistico. Maksimovic è stato ceduto lo scorso agosto in prestito al Napoli per 6 milioni di euro con obbligo di riscatto fissato a 20 milioni di euro, ma al momento ha giocato in pochissime partite.

    Bruno Peres

    calciatori peggiori serie a 2017 Bruno Peres

    Bruno Peres fa parte dei giocatori colpiti dalla “maledizione del Torino”: una volta ceduto alla Roma, infatti, le sue prestazioni sono andate progressivamente sempre peggio. Nonostante ciò, è riuscito a farsi riscattare dal club capitolino, avendo raggiunto i risultati minimi prefissati. Peres è stato ceduto in prestito alla Roma per 1 milione di euro con obbligo di riscatto fissato a 12,5 milioni di euro più bonus: mica male!

    Vasilis Torosidis

    calciatori peggiori serie a 2017 Vasilis Torosidis

    Il difensore del Bologna non sembra brillare particolarmente in questa stagione calcistica. Nonostante ciò, Vasilis Torosidis ha un contratto col Bologna fino al 2019 e un ingaggio da 1 milione di euro a stagione.

    Lorenzo Crisetig

    calciatori peggiori serie a 2017 Crisetig

    Il centrocampista del Bologna, Lorenzo Crisetig, sta vivendo lunghe fase altalenanti: non solo passa da un club all’altro, ma le sue prestazioni non sono delle migliori. Anche lui entra così nella lista dei calciatori peggiori della serie A per il 2017.