Speciale Natale

I calciatori che vorremmo vedere nel campionato italiano

I calciatori che vorremmo vedere nel campionato italiano
da in Calcio, Serie A, Sport

    Lewandoski

    La Serie A è sempre stata una vetrina per grandi campioni. Nelle ultime stagioni però i famosi ‘top player’ non stanno più sbarcando nella massima serie. Ma quali sono i calciatori che vorremmo vedere un giorno nel campionato italiano? Abbiamo spulciato le rose delle squadre principali delle altre nazioni e stilato una classifica con i campioni che un giorno sarebbe bello vedere vestire le maglie delle nostre squadre. Talento, classe, fiuto del gol sono solo alcune caratteristiche che hanno fatto diventare grandi questi calciatori.

    Iniesta

    Il fantasista del Barcellona è uno dei centrocampisti più forti dell’ultimo decennio. Iniesta ha classe, corsa e senso tattico che fanno di lui un giocatore insostituibile nel Barcellona. Il Blaugrana ha 31 anni ed è nel pieno della sua maturità calcistica.

    Tourè

    In estate, sentendo le voci di mercato, è stato avvicinato dall’Inter ma alla fine Tourè ha deciso di restare al Manchester City. Il centrocampista ivoriano è un giocatore tecnico ma dal fisico possente. In carriera ha giocato sia nella Premier League che in Liga e per chiudere la carriera potrebbe pensare di provare l’esperienza italiana.

    Robben

    Arjen Robben è probabilmente l’attaccante esterno destro più forte in circolazione. L’olandese ha un talento pazzesco ma anche un fisico fragile che lo ha spesso fermato in lunghi infortuni. Nella sua carriera è stato capace di vincere tutto col Bayern Monaco e non solo.

    Benzema

    Karim Benzema è uno dei centravanti più forti del 2000. Il francese ha forza fisica, senso del gol e potenza che lo rendono immarcabile. L’attacco del Real Madrid è esplosivo anche grazie a lui e un giorno sarebbe bello vederlo confrontarsi contro le arcigne difese italiane.

    Neuer

    Manuel Neuer è il portiere del Bayern Monaco. I suoi riflessi sono pazzeschi e grazie alle sue parate il Bayern Monaco è quella macchina perfetta capace di vincere in Germania e in Europa. Neuer è stato già designato il miglior portiere del mondo.

    Neymar

    Neymar è considerato in Brasile l’erede di Pelè. Paragone difficile ma l’attaccante del Barcellona sta dimostrando tutto il suo valore con i suoi gol e giocate mozzafiato. Dribbling ubriacanti e numeri mostruosi hanno fatto esplodere il suo talento. Ora serve la consacrazione finale in un campionato tattico come quello italiano.

    Bale

    L’attacco stellare del Real Madrid ha la velocità di Gareth Bale. L’attaccante gallese, pagato 100 milioni dai blancos per averlo dal Tottenham, è un giocatore fantastico capace di giocate stupende. Un sinistro potente fanno di Bale un giocatore completo.

    Lewandoski

    L’attaccante del Bayern Monaco è uno dei giocatori più forti in circolazione. Centravanti dal fisico possente ma capace di abbinare una tecnica eccelsa. Negli ultimi anni ha segnato reti a grappoli e con una facilità pazzesca. Salito alla cronaca per aver segnato 5 reti in pochi minuti nel mese scorso.

    Ronaldo

    Cristiano Ronaldo è uno dei giocatori più forti di sempre. L’attaccante portoghese ha una tecnica fantastica oltre ad essere in grado di segnare qualcosa come una media di 50 reti nelle ultime stagioni. Palloni d’oro, riconoscimenti e tanto altro per un giocatore pazzesco.

    Messi

    Leo Messi, insieme a CR7, è il giocatore più forte del mondo. Paragonato al mostro sacro di Maradona è stato capace di vincere tutto col Barcellona. Messi ha giocato sempre nei blaugrana e se un giorno volesse cambiare aria probabilmente tutte le squadre del mondo gli offrirebbero un ingaggio.

    1002

    Speciale Natale

    PIÙ POPOLARI