Speciale Natale

I 10 pelati più famosi nella storia del calcio, la classifica [FOTO]

I 10 pelati più famosi nella storia del calcio, la classifica [FOTO]
da in Calcio, Sport, Top & Flop
Ultimo aggiornamento: Mercoledì 08/07/2015 12:27

    Zidane

    Nell’era del calciatore 2.0, del campione che vive più sui social curandosi il look in maniera maniacale, vogliamo ricordare quei grandissimi giocatori che hanno scritto la storia del calcio seppur non considerati ‘cool’. Molti di questi calciatori hanno avuto look non perfetto durante le loro partite ma hanno lo stesso fatto breccia nel cuore dei tifosi. Ma quali sono stati i 10 ‘pelati’ più forti del calcio europeo? Ecco una classifica con i campioni che hanno fatto la storia del calcio seppur non fossero con folte chiome, senza un look sbarazzino come i calciatori attuali. Sfogliate le pagine per scoprire quali sono stati i 10 calciatori più forti dal look di certo non irresistibile.

    10. Bobby Chartlon
    Charton

    Una delle più grandi leggende del calcio inglese. Contribuì alla conquista del Mondiale 1966. H vinto tre campionati inglesi, 4 Charity Shield, una coppa d’Inghilterra, una Coppa dei Campioni e un Pallone d’Oro. Mica male.

    9. Gianluca Vialli
    Vialli

    Un altro ‘pelato’ vincente fu il nostro Gianluca Vialli, punta della Juventus ad inizio anni ’90. Decise di farsi a zero quando ancora non aveva perso tutti i capelli ma grazie a quel gesto divenne famosissimo in tutta la penisola. La sua bacheca fu ghiotta di trofei.

    8. Attilio Lombardo
    Lombardo

    Amico e compagno di Gianluca Vialli, anche Attilio Lombardo condivise lo stesso problema di calvizia. Vinse con la Juventus e con la Sampdoria molti titoli. Andò in Inghilterra dove divenne preso la “bald eagle” ossia l’aquila calva.

    7. Jaap Stam
    Stam

    Jaap Stam ha terrorizzato attaccanti e spettatori di tutta europa. Difensore fortissimo, duro e arcigno di fine anni ’90-inizio 2000. Ha vinto tutto col Manchester United per poi passare e far bene a Lazio e Milan. Un vero gigante pelato.

    6. Arjen Robben
    Robben

    Robben è uno degli attaccanti più forti in circolazione. Velocità fulminante, sinistro chirugico e un fisico straripante. Tutto perfetto tranne il look. L’esterno del Bayern Monaco è completamente pelato ma questo non gli ha frenato l’ascesa.

    5. Douglas Maicon
    Maicon

    Maicon è da circa 10 anni uno dei terzini destri più forti in circolazione. Il bizzoso brasiliano è pelato ma non se ne cura e anzi ci scherza su. Spesso è stato pizzicato a fare curiose facce mentre gioca. Il suo soprannome è ‘il colosso’.

    4. Esteban Cambiasso
    Cambiasso

    Oltre a Maicon un altro eroe dell’Inter fu Esteban Cambiasso. All’inizio della sua carriera aveva i capelli ma non considerato un campione. Negli anni, con la perdita dei capelli, ha inizato a crescere come calciatore fino a diventare un vero campione.

    3. Fabien Barthez
    Fabien Barthez

    Vi ricorda il portiere della Francia, Barthez? Il numero 1 dei transalpini è diventato famoso quando i suoi compagni di difesa, per scaramanzia, iniziarono a baciargli la pelata prima dei match della Nazionale.

    2. Luis Ronaldo
    ronaldo

    Luiz Nazario da Lima detto Ronaldo è stato uno dei più grandi giocatori di tutti i tempi. Classe sopraffina, un fiuto del gol pazzesco e giocate formidabili. Ai Mondiali coreani si presentò con una mezzaluna in testa e al Milan con i riccioli ma quando era il ‘vero Fenomeno’ era completamente pelato.

    1. Zinedine Zidane
    Zidane

    Zinedine Zidane è stato un giocatore pazzesco tra la fine degli anni ’90 e il 2000. Giocatore che fece impazzire i tifosi per giocate sopraffine. Vinse tutto e di più con le maglie di Juventus, Real Madrid e Francia. Chiuse la carriera con una ‘testata pelata’ nella Finale dei mondiali 2006 a Materazzi.

    1097

    Speciale Natale

    PIÙ POPOLARI