I 10 calciatori più brutti del calcio moderno [FOTO]

I 10 calciatori più brutti del calcio moderno [FOTO]
da in Calcio, Sport, Top & Flop
Ultimo aggiornamento: Lunedì 06/07/2015 18:51

    Lescott

    Nel calcio europeo ci sono tanti giocatori che sono considerati brutti dai tifosi di tutto il mondo. Ma quali sono i giocatori più brutti del calcio moderno? Sfogliate la nostra classifica per scoprire quali sono i peggiori secondo i supporters che frequentano assiduamente gli stadi. In questa speciale classifica ci sono anche grandi campioni che, seppur abbiano avuto una carriera professionale pazzesca ricca di titoli e trofei, non sono considerati anche belli. Se Cristiano Ronaldo è considerato il più bel calciatore secondo le donne-tifose d’Europa, chi sarà il più brutto del reame? Girate le pagine e fateci sapere, con i commenti, se anche Voi la pensate allo stesso modo oppure no.

    10. Alvaro Pereira

    Titolarissimo del Porto è sbarcato all’Inter per diventare titolare. Dopo un inizio convincete si è arenato e Stramaccioni ha iniziato a farlo sedere in panchina. I nerazzurri l’hanno spedito in prestito e si sono sbarazzati in fretta e furia di lui. Purtroppo per lui, oltre ad una tecnica non eccelsa, non ci sono neanche grosse qualità estetiche.

    9. Peter Crouch

    L’attaccante inglese è rientrato nella classifica dei più brutti del calcio inglese e di conseguenza anche nella nostra speciale graduatoria. Fisico molto particolare, frutto di una altezza vertiginosa ma di un corpo quasi scheletrico, hanno fatto finire Crouch in questa top-ten.

    8. Rodrigo Taddei

    Taddei

    Rodrigo Taddei è stato per tanti anni un punto fermo della Roma di Spalletti. Giocatore capace di grandi giocate ma anche di momenti di vuoto e inconsistenza. Inventore del colpo definito ‘ Aurelio’ non è mai riuscito ad essere un top player. A Roma, i tifosi della Lazio, lo prendevano in giro paragonandolo ad un cammello.

    7. Kuyt

    Bellezza uguale a Taddei ma campionato differente: stiamo parlando di Kuyt. L’olandese è stato uno dei giocatori più cercati negli ultimi anni. Kuyt è un esterno atipico capace di fare più ruoli in modo egregio. Diverse volte è stato impiegato sia come terzino che come centravanti. Purtroppo per lui la bellezza non è il suo punto di forza.

    6. Ronaldinho

    Ronaldinho

    Ronaldinho è stato uno dei più grandi calciatori della storia del calcio moderno. Classe paragonabile a quella di Leo Messi e Cristiano Ronaldo ha vinto moltissimi trofei e titoli. Negli anni però, complice qualche ecceso di troppo, ha perso la brillantezza ed è stato costretto a giocare in campionati minori. La sua bellezza non era al pari della sua classe in campo.

    5. Muntari

    Nella top-five dei più brutti, secondo i sondaggi fatti tra i tifosi, c’è Sulley Muntari. Il centrocampista del Milan, in rotta con la società rossonera, è considerato tra i più brutti delle Serie A e non solo. Sguardo perso e fare da duro non si addicono ad un bel ragazzo.

    4. Gervinho

    Gervinho

    Davanti a Muntari, in questa particolare classifica, c’è Gervinho. L’attaccante della Roma non è considerato di certo un adone. Il suo taglio di capelli non gli rende giustizia e probabilmente con una acconciatura migliore non sarebbe finito qui dentro. Treccine si ma non col riporto.

    3. Tevez

    Tevez

    La stella della Juventus è sul podio dei giocatori più brutti. L’Apache ha una enorme cicatrice sotto al viso frutto del periodo giovanile passato in Argentina nei sobborghi di Buenos Aires. Ora sta cercando di portare la Juve sul tetto d’Europa. Vedremo il suo viso sotto la coppa dalle grandi orecchie?

    2. Ribery

    Ribery

    Frank Ribery è uno dei giocatori più forti sulla faccia della terra. In molti pensano che il francese sia alla pari di Ronaldo e Messi ma che non abbia mai vinto il pallone d’oro in quanto non ha grossa visibilità per via del suo aspetto. I maligni lo hanno spesso paragonato a Quasimodo, il gobbo di Notredame. Diverse cicatrici sul viso lo hanno sfigurato.

    1. Lescott

    Lescott

    Questa speciale classifica è vinta dall’inglese Lescott. Capelli stempiati, orecchie molto piccole ed espressione non da fashion style. Oltremanica l’hanno già celebrato come il più brutto del campionato e probabilmente è anche quello d’Europa.

    1061