Speciale Natale

Europa League: la Juventus annienta il Trabzonspor 2-0 [FOTO]

Europa League: la Juventus annienta il Trabzonspor 2-0 [FOTO]
da in Calcio, Europa League, Juventus, Sport
Ultimo aggiornamento:

    Questa volta la Juventus non sbaglia in Turchia e con un netto 2-0 annienta il Trabzonspor. In molti temevano che per i bianconeri si ripetesse la sciagurata trasferta di Istanbul e invece i campioni d’Italia hanno impresso fin dai primi minuti il proprio ritmo andando a segno al 18′ con Arturo Vidal e raddoppiando al 33′ con Daniel Osvaldo. Chiuso il discorso qualificazione Conte ha cambiato Pogba dopo il 2-0 risparmiandolo in vista del big match di Domenica contro il Milan. La vittoria regala alla squadra di Conte la qualificazione agli ottavi di finale dove ad attenderli ci sarà il “derby” italiano contro la Fiorentina. La formazione viola, dopo il 3-1 dell’andata, ha pareggiato in casa contro l’Esbjerg 1-1 con rete di Ilicic. Qualificato anche il Napoli che prima rischia contro lo Swansea, chiudendo il primo tempo sul 1-1 con gol di Insigne. La partita non si sblocca fino al 78′ quando il solito Higuain regala la qualificazione. Nel finale il 3-1 di Inler. Agli ottavi ci sarà il Porto per gli azzurri. L’unica squadra italiana che abbandona l’Europa League è la Lazio che, prima ribalta il risultato dell’andata con Keita e Perea, poi si fa rimontare sul 2-2 ma nel finale, dopo il 2-3 di Klose, subisce al 87′ il 3-3 fatale.

    Dopo la due giorni di Champions League è tempo di rituffarci nell’Europa League con le nostre italiane impegnate nelle gare valevoli come ritorno dei sedicesimi di finale.
    La Juventus a Trebisonda contro il Trabzonspor, gare casalinghe per il Napoli contro lo Swansea e Fiorentina contro Esbjerg, mentre la Lazio proverà a ribaltare il risultato in trasferta contro il Ludogorets.
    Alla Juve di Conte, dopo la vittoria dell’andata per 2-0 allo Juventus Stadium, servirà saper gestire il vantaggio e provare a pungere in ripartenza per approdare ai quarti di finale. La squadra bianconera dovrà essere brava a non complicarsi per poter cosi riscattare lo scivolone di due mesi fa, sempre in terra turca contro il Galatasaray, che è costato il passaggio agli ottavi di Champions League.

    Conte alla vigilia ha spiegato ancora una volta come sarà fondamentale l’apporto di tutta la rosa in vista degli impegni ravvicinati e, in questa ottica, non sorprendono le possibili scelte del tecnico per la gara di stasera delle ore 21.05.
    A difendere i pali dei campioni d’Italia ci sarà Buffon. Difesa con Cacares, Bonucci e Ogbonna; Centrocampo a 5 con le novità Isla e Peluso sulle fasce e cerniera di centrocampo composta da: Vidal-Marchisio e Pogba. L’attacco sarà composto dal nuovo arrivato Osvaldo, in rete nella partita di andata, e dal contestato Giovinco.
    Secondo il ragionamento di Antonio Conte non deve sorprendere il “turno di riposo” per il folto gruppo di titolari composto da: Lichtsteiner, Barzagli, Pirlo, Tevez e Llorente .

    Le altre italiane

    Per la Fiorentina il passaggio del turno sembra una formalità dopo la vittoria per 1-3 in trasferta. Solo un incredibile harakiri condannerebbe la Viola alla eliminazione. In campo alle 21.05 si rivedrà dal primo minuto bomber Gomez.
    Per il Napoli, alle ore 19, ci sarà da vincere contro lo Swansea dopo lo 0-0 dell’andata. Gli azzurri di Rafa Benitez scenderanno in campo con i migliori per provare a raggiungere il pass per i quarti.
    La Lazio avrà il compito più difficile ossia quello di ribaltare la sconfitta interna per 0-1. Alla formazione di Reja servirà una vittoria con due gol di scarto e per provare l’assalto al fortino bulgaro si affida al tridente composto da Candreva-Perea e Keita.

    644

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CalcioEuropa LeagueJuventusSport

    Speciale Natale

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI