Carlo Pellegatti insulta in diretta Antonio Conte [video]

da , il

    Carlo Pellegatti, noto giornalista Mediaset e tifoso rossonero, non è riuscito a restare impassibile alla fine della partita contro la Juventus. “Che ingiustizia, che vergogna… che ingiustizia, che vergogna…”: è solo l’inizio delle critiche che coinvolgono in particolare il mister juventino Antonio Conte.

    Quanto Pellegatti ha visto Conte dirigersi verso la metà campo per parlare con Van Bommel è letteralmente scoppiato. Ecco l’audio delle parole del telecronista.

    - L’audio di Pellegatti:

    “Conte e’ senza vergogna, Conte e’ un malato mentale… che c**zo rompi i co***o.ni stasera, tutta colpa di quel testa di c***o”: sicuramente Pellegatti si è lasciato un pò troppo andare. Il giorno dopo sono comunque arrivate le scuse del telecronista direttamente sul sito “Sportmediaset“.

    - Il comunicato di scuse del telecronista:

    “Ormai da anni sono il telecronista sulle reti Mediaset per quanto riguarda il commento fazioso, che io ho sempre preferito definire “appassionato”, cercando comunque di mantenere sempre, nei confronti delle squadre avversarie e degli arbitri, un atteggiamento corretto e soprattutto educato. Atteggiamento che è venuto meno ieri nel corso della telecronaca di Milan-Juventus,quando ho usato parole sconvenienti ed offensive, pensando di non essere in onda, ma questo non deve essere una attenuante. Chiedo subito scusa dunque alla Juventus, ad Antonio Conte, soprattutto ed ai tifosi juventini, che si sono sentiti giustamente offesi. Capita di trovare una buca sulla strada della vita, io l’ho trovata un sabato di febbraio” Carlo Pellegatti

    Sicuramente il tifo a volte può eccedere: sicuramente da parte di un telecronista ci vorrebbe più neutralità in alcune occasioni. Le scuse di Pellegatti metteranno la parola fine alla vicenda?

    Foto da AP/LaPresse