Calciomercato Napoli: dopo Inler-leone, Aronica-gorilla (video)

da , il

    Il Napoli sembra voler regalare ai propri tifosi numerose sorprese: la conferenza stampa di presentazione delle nuove maglie per la stagione 2011/2012 con relativa presentazione del nuovo acquisto Gokhan Inler aveva già regalato sorrisi a tutti i presenti quando il giocatore svizzero si è tolto una maschera del leone con la quale si era presentato in sala conferenza.

    Inler ha firmato un quinquennale su base di circa 1,8 milioni a stagione più bonus: il costo del giocatore dovrebbe essere sui 16 milioni di euro. Di certo un affare non economico ma di sicuro rendimento.

    L’agente di Inler, Dino Lamberti, ha svelato alcuni retroscena della presentazione: “La maschera da leone? Un’idea del presidente, Gokhan non voleva ma fui io a convincerlo, trovata divertente”. Di certo un’idea che ha avuto successo a Napoli.

    Il fatto che è saltato più all’occhio è stata quella maschera da leone voluta da De Laurentis ma si sa, che al presidente napoletano piace stupire. Già due anni fa De Laurentis aveva presentato l’allora rosa di Donadoni con arrivo in elicottero sulla nave della Msc Crociere, sponsor del club.

    Adesso addio elicottero ed ecco le new entry delle maschere: perchè dopo Inler-leone, anche un altro giocatore si è presentato al campo d’allenamento con una maschera di gorilla. Salvatore Aronica si è infatti presentato a Castel Volturno con addosso la maglia del Napoli e una maschera da gorilla.

    Aronica è entrato al campo d’allenamento insieme al capitano Paolo Cannavaro: una volta scesi dall’auto, tra l’ilarità dei presenti, tutti hanno potuto notare che si trattava proprio del difensore ex Reggina anche per il nome stampato sul retro della maglia.

    Di sicuro un inizio di stagione dalle mille sorprese e strappa-sorrisi: sarà di buon augurio per il prossimo campionato? Ci saranno altre sorprese “mascherate”?

    Foto da AP/LaPresse