Calciomercato Juventus: Sanchez, Vucinic o Rossi per l’attacco?

da , il

    Calciomercato Juventus: Sanchez, Vucinic o Rossi per l’attacco?

    La Juventus di Antonio Conte per la prossima stagione dovrà sicuramente far meglio a livello di risultati, gioco e classifica delle ultime Juventus targate Ferrara-Zaccheroni e Del Neri. Per far questo l’ad Giuseppe Marotta durante l’estate 2011 scandaglierà il mercato alla ricerca di innesti di qualità: “pochi ma buoni” sarà infatti il motto per questa sessione di mercato per il club bianconero.

    Due acquisti sono già stati ufficializzati: Andrea Pirlo, ex Milan e Reto Ziegler, ex terzino della Sampdoria. Entrambi arrivano a Torino a parametro zero. Sicuramente quello di Pirlo è il nome da copertina: se dovesse tenere a livello fisico, la Juve avrebbe trovato il regista che si sta cercando da anni. Almiron, Tiago, Poulsen e Felipe Melo sono stati tutti flop: l’ex milanista darà le geometrie e quei cambi di gioco che non mancati negli ultimi tempi a Torino?

    E la Juve potrebbe non fermarsi al solo Pirlo in mezzo al campo: sul taccuino di Marotta infatti è ben in vista il nome del centrocampista dell’Udinese Gokhan Inler: piedi buoni uniti a grande corsa. Con Pirlo senz’altro farebbe una grande coppia. Ma sullo svizzero ci sono anche il Napoli e alcuni club stranieri.

    Per meglio chiarire i movimenti sia in entrata che in uscita andiamo per ordine analizzando gli obiettivi per zona di campo:

    - DIFENSORI:

    - Possibili acquisti:

    - Se dovesse partire uno tra Chiellini e Bonucci si punterà sul portoghese Rolando o sul danese ex Palermo Kjaer.

    - A sinistra con l’arrivo di Ziegler non ci dovrebbero essere ulteriori arrivi.

    - Sicuramente arriverà un terzino destro: Lichtsteiner è il favorito. Alla Lazio potrebbero interessare Amauri e Storari come contropartite. Se dovesse fallire la trattativa con Lotito, caccia a Cassani o Beck, terzino tedesco dell’Hoffenheim.

    - Possibili cessioni:

    - Potrebbe partire per fare esperienza in prestito il danese Sorensen.

    - Verrà riscattato Motta dall’Udinese ma probabilmente verrà poi ceduto o messo in qualche scambio.

    - Sicure le partenze dei giocatori arrivati in prestito: Rinaudo e Traorè. Per nessuno dei due verrà esercitato il diritto di riscatto.

    - Sull’out di sinistra probabile la partenza di Fabio Grosso. De Ceglie dovrebbe invece essere confermato per volontà di Conte.

    - Per Bonucci e Chiellini verrebbero valutate solo offerte irrinunciabili: sennò rimaranno.

    - CENTROCAMPISTI:

    Il centrocampo sarà probabilmente il settore del campo che subirà i maggiori cambiamenti. Detto dell’arrivo di Pirlo, gli altri due centrocampisti nel mirino sono Michele Pazienza (manca solo l’ufficialità) e Inler. Un altro investimento verrà sicuramente fatto a sinistra.

    - Possibili acquisti:

    - Inler è il favorito ma sono seguiti anche Fernando, mediano del Porto, Montolivo e Lassana Diarra.

    - A sinistra sono in molti ad essere seguiti: dai sogni Ribery e Robben ai noti Bastos, Vargas e Menez fino alle scommesse Defour, belga dello Standard Liegi e Dzsudzsak, ala del Psv.

    - Possibili cessioni:

    - Potrebbe non essere riscattato Aquilani. Voci di partenza per Marchisio. Ma a lasciare la Juve dovrebbe essere uno tra Sissoko e Felipe Melo.

    - Sicure anche le partenze di Salihamidzic e Martinez, che verrà probabilmente inserito in qualche trattativa.

    - Giandonato verrà ceduto in prestito o in comproprietà.

    - ATTACCANTI:

    Il grande colpo dovrebbe arrivare proprio in attacco. Sicuri i riscatti di Matri e Quagliarella, Marotta vorrebbe regalare a Conte e ai tifosi un grande attaccante. Tantissimi i nomi che circolano.

    - Possibili acquisti:

    - L’identikit che arriva dalle indescrezioni è quello di una seconda punta: seguiti Tevez, Aguero, Sanchez, Rossi e Neymar. Tutti obiettivi proibitivi sia per i costi sia per la concorrenza, ricca e agguerrita. Alla fine potrebbe spuntarla Mirko Vucinic, ideale per il 4-2-4 di Conte.

    - Voci circolano pure su Higuain, Benzema e Dzeko. Ma l’impressione è che si voglia puntare su un attaccante veloce e dalla grande tecnica.

    - Possibili cessioni:

    - Sicura la partenza di Amauri, probabile quella di Iaquinta.

    - Del Piero ha rinnovato, Quagliarella e Matri quasi sicuramente riscattatati. Dovrebbe rimandere anche Toni con un ruolo “alla Altafini”.

    - Riepilogo:

    - Acquisti: Andrea Pirlo (c, Milan), Ziegler (d, Sampdoria)

    - Cessioni: -

    Foto da AP/LaPresse