Calciomercato Inter: il sogno per l’attacco è Alexis Sanchez

Calciomercato Inter: il sogno per l’attacco è Alexis Sanchez
da in Calcio, Inter, Serie A, Sport
Ultimo aggiornamento:
    Calciomercato Inter: il sogno per l’attacco è Alexis Sanchez

    Nonostante i successi di Coppa Italia, Supercoppa italiana e Mondiale per Club, per l’Inter la prossima dovrà essere la stagione del riscatto: in primis in campionato per scucire lo scudetto dal petto dei cugini milanisti e in secondo luogo in Champions dove si cercherà di contrastare il potere del Barcellona.

    Partire subito con un allenatore che ha la fiducia dell’ambiente (Leonardo) sicuramente farà si che l’avvio di stagione nerazzurro della prossima stagione sarà diverso rispetto a quello di quest’anno targato Benitez.

    Oltre alla stabilità dell’allenatore, servirà però anche qualche rinforzo: l’impressione è che Moratti voglia fare un grande acquisto: il nome cerchiato in rosso da Branca è quello di Alexis Sanchez, stella dell’Udinese. Sul fronte cessioni possibili le partenze di Maicon e Snejider. Se dovesse partire quest’ultimo spazio a un’altra stella: Kakà, Pastore e Hazard sarebbero i primi della lista.

    Ma andiamo per ordine dividendo le trattative per settori di campo:


    - DIFENSORI:

    Nessun cambiamento di rilievo in mezzo: Lucio, Samuel e il giovane Ranocchia si contenderanno i due posti di difensori centrali. Sulle fasce possibile l’addio di Maicon: verrebbe rimpiazzato o dal giovane Aguirregaray o da Nagatomo, con l’acquisto di un terzino sinistro.


    - Possibili acquisti:

    - Verrà riscattato dal Cesena il terzino giapponese Yuto Nagatomo.
    - Se partisse Maicon spazio ad Aguirregaray, giovante terzino uruguaiano da un anno nell’orbita nerazzurra.
    - Per la fascia sinistra monitorati Criscito e il sogno Gareth Bale.


    - Possibili cessioni:

    - Maicon è nel mirino del Real Madrid e di Mourinho: con un’offerta di venti milioni di partirà. Possibile anche l’inserimento di Kakà nella trattativa anche se il presidente Moratti ha smentito questa ipotesi.
    - Probabile la partenza di Marco Materazzi: il difensore potrebbe volare negli Usa per una nuova esperienza di fine carriera.


    - CENTROCAMPISTI:

    In mezzo al campo sicuramente qualche ritocco ci sarà: moltissimi i giocatori seguiti. Confermati Zanetti, Cambiasso e Stankovic. Potrebbe però partire di fronte a un’offerta choc Wesley Sneijder. Voci di cessione anche per Thiago Motta.


    - Possibili acquisti:

    - Mauri, Montolivo, Banega, Fernando, Ilicic e Parolo: i nomi che circolano per il rinforzo in mezzo al campo nerazzurro sono molteplici. Alla fine potrebbe spuntarla Montolivo: il regista fiorentino che va in scadenza nel 2012 con 10 milioni si porta a casa. Sarebbe una buona alternativa a Thiago Motta.
    - I sogni però sono di un altro livello: Fabregas, Modric, Hazard e Pastore sarebbero sicuramente un investimento importante. Questi nomi sono però legati a un’eventuale cessione dell’olandese Snejider: nella trattativa con il Chelsea potrebbero essere inseriti Malouda e Ramires. Anche il Manchester United è sull’olandese: in questo caso il giocatore che potrebbe essere inserito nello scambio sarebbe il portoghese Nani.
    - Si è vociferato anche su De Rossi: ma il giallorosso dovrebbe essere un punto fermo della nuova Roma.


    - Possibili cessioni:

    - Partiranno in prestito i vari giovani Biraghi, Crisetig e Obi.
    - Mariga è richiesto da alcuni club: si valuteranno offerte per l’ex Parma.
    - Thiago Motta: il brasiliano dovrebbe rinnovare. Ma su di lui è piombato lo Zenit.

    Si parla anche di Roma magari in qualche trattativa che potrebbe portare a Milano qualche giallorosso (De Rossi, Vucinic?)
    - Di Sneijder abbiamo detto.


    - ATTACCANTI:

    Confermato Eto’o, sicuramente si punterà anche su Pazzini. Dubbi sulla permanenza di Milito: in ogni caso dovrebbe arrivare comunque una grande punta. Sanchez è il favorito ma sono seguiti pure Tevez e Rossi.


    - Possibili acquisti:

    - Sanchez dovrebbe essere il colpo dell’Inter: i rumors di Barcellona e Juve potrebbero essere solo una mossa dell’Udinese per alzare il cartellino del cileno. Nella trattativa potrebbero essere inseriti Pandev, Santon, Obi insieme a una ventina di milioni di euro.
    - Se saltasse Sanchez monitorati Tevez e soprattutto Giuseppe Rossi.
    - In casa Inter si pensa anche al futuro: seguiti con attenzione anche Erik Lamela ( Davide Lippi ha detto: “Piace al Milan, è vero, ma anche all’Inter”) e Stephan El Shaarawy, gioiellino del Genoa prestito al Padova.
    - Un altro nome caldo per l’attacco è quello del genoano Palacio: potrebbe essere il sostituto di Pandev.


    - Possibili cessioni:

    - David Suazo non vestirà più la maglia nerazzurra: il contratto non è stato rinnovato.
    - Probabile la partenza di Goran Pandev: il macedone potrebbe essere inserito in qualche trattativa per arrivare ad altri calciatori.
    - Su Milito ci sarà da decidere: resterà come bomber di scorta o partirà?


    - Riepilogo:

    - Acquisti: Castaignos (a, Feyenoord), Alborno (a, Libertad)

    - Cessioni: Suazo (f.c.)

    Aggiornamento 15/06/2011

    Addio di Leonardo, arriva Bielsa?
    La notizia ha preso di sorpresa un pò tutti: Leonardo sarebbe a un passo dal lasciare l’Inter per diventare dirigente del Paris Saint Germain, squadra dove ha giocato e che subirà l’iniezione di molto denaro dopo l’acquisizione del 70% del capitale da parte di un fondo di investimenti del Qatar.

    Anche Moratti ha ammesso questa ipotesi: “Leonardo ha ricevuto una proposta importante, vedremo di accontentarlo tenendo presente le esigenze della società. Anche l’Inter inizierà a trovare un altro allenatore. Non e’ stata una brutta sorpresa mi aveva gia’ avvertito per tempo. E’ stato correttissimo”. Poi l’apertura al tecnico argentino Bielsa, da molti indicati come il possibile successore: “Credo che ci sia stato un primo contatto con Bielsa, anche se non con me”.

    L’ex ct del Cile sembra infatti il favorito numero 1 per la successione a Leonardo. Altre ipotesi potrebbero essere quelle dei “soliti” Capello e Spalletti. Suggestiva ma assai improbabile l’arrivo del rossonero di sangue Carletto Ancelotti. Ugualmente difficile l’arrivo dell’allenatore considerato l’erede dello Special One Mourinho: Andrè Villas Boas che però sembra essere destinato a rimanere alla guida del Porto.

    CENTROCAMPISTI:

    - Possibili acquisti:
    - Con l’arrivo di Bielsa si rafforzerebbe l’ipotesi Vidal, centrocampista cileno del Bayer Leverkusen cercato anche dal Napoli.

    Foto da AP/LaPresse

    1053

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CalcioInterSerie ASport
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI