Ajax-Milan 1-1, Arsenal-Napoli 2-0: Balo salva il Diavolo, azzurri affondati a Londra

Ajax-Milan 1-1, Arsenal-Napoli 2-0: Balo salva il Diavolo, azzurri affondati a Londra
da in Calcio, Champions League, Milan, Sport
Ultimo aggiornamento:

    Si sono appena conclusi i match del martedì della seconda giornata di Champions League 2013-14. Serata difficile per le italiane: Arsenal-Napoli 2-0 e Ajax-Milan 1-1, sono i risultati al 90°. Gli azzurri di Benitez affondano a Londra, mentre la compagine di Allegri si prende un punto prezioso in ottica qualificazione, ma al termine di una prestazione per certi versi sconcertante. Il Diavolo per i primi 45 minuti si occupa solo di difendere: tante occasioni per i padroni di casa, ma solo la poca concretezza dei Lancieri permette il pari a metà partita. Nella ripresa i rossoneri cambiano faccia sfiorando più volte il gol. E’ Balotelli il più pericoloso: Mario coglie un’incredibile traversa con uno spettacolare tiro a giro. Nel momento migliore degli ospiti arriva il vantaggio dell’Ajax: all’ultimo minuto dormita colossale della difesa su un corner e Denswil mette dentro di testa. Un giro di orologio e il Milan potrebbe pareggiare con Abate, ma Cilessen si supera. Nel recupera arriva il pari con il solito rigore di Balotelli, furbo a conquistarlo e perfetto nell’esecuzione.

    Il Napoli arriva un quarto d’ora di ritardo

    Gli azzurri di Benitez sbarcano un quarto d’ora di ritardo a Londra. Ma a quel punto l’Arsenal orchestrato da Ozil e Ramsey è già sul 2 a 0. La difesa balla e davanti si balbetta. L’assenza di Higuain si fa sentire perché Pandev non si vede mai e la reazione del Napoli è pochissima cosa al cospetto dei Gunners. Le reti sono di Ozil all’8° e Giroud al 15°. Il primo tiro in porta arriva al 25° della ripresa con l’Arsenal che amministra facilmente e che sfiora il terzo gol con Koscielny. Primo ko per Benitez. La lotta per gli ottavi si infiamma.

    La vigilia

    Serata europea con il secondo turno della fase a gironi della Champions League 2013-14. Si giocano Milan-Ajax e Napoli-Arsenal. Entrambe le formazioni saranno impegnate in trasferta e cercheranno di confermare le buone impressioni destate dopo la prima giornata quando la squadra di Allegri e quella di Benitez portarono a casa il bottino pieno. I rossoneri recuperano Balotelli, squalificato in campionato, consolandosi così per l’assenza di El Shaarawy fermato da una microfrattura al piede. Diverso il discorso in casa azzurra dove il bomber Higuain è in dubbio a causa di un risentimento al flessore della gamba destra. In caso di assenza è pronto a subentrare Pandev, messosi in luce sabato con una doppietta nella vittoriosa trasferta di Genova.

    Milan-Ajax, seconda giornata fase a gironi Champions League 2013-14

    Ajax (4-4-2): Vermeer; Van Rhijn, Van der Hoorn, Moisander, Blind; Poulsen, Sigthórsson, Duarte, De Jong; Fischer, Hoesen. All.:De Boer.

    Milan (4-3-1-2): Abbiati; Abate, Mexes, Zapata, Constant; De Jong, Muntari, Poli; Birsa; Robinho, Balotelli. All.: Allegri.

    Arbitro: Jonas Eriksson (Sve)

    Arsenal-Napoli, seconda giornata fase a gironi Champions League 2013-14

    Arsenal (4-2-3-1): Szczesny; Sagna, Mertesacker, Koscielny, Gibbs; Flamini, Wilshere; Ramsey, Ozil, Rosicky; Giroud. A disposizione: Fabianski, Vermaelen, Monreal, Jenkinson, Arteta, Miyaichi, Bendtner. All. Wenger

    Napoli (4-2-3-1): Reina; Zuniga, Britos, Albiol, Armero; Behrami, Inler; Callejon, Hamsik, Insigne; Higuain. A disposizione: Rafael, Cannavaro, Mesto, Dzemaili, Mertens, Pandev, Zapata. All. Benitez

    Arbitro: Mazic (Serbia)

    589

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CalcioChampions LeagueMilanSport Ultimo aggiornamento: Mercoledì 02/10/2013 10:04
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI