Postepay Evolution: cos’è, come funziona e quanto costa?

Tra i prodotti finanziari forniti da Poste Italiane, troviamo la Postepay Evolution: una carta di credito con funzioni simili a quelle di un conto corrente. Ovviamente sono diversi i vantaggi offerti da questa, ma vediamo insieme nello specifico cosa è, come funziona e quali sono i costi da sostenere

da , il

    Postepay Evolution: cos’è, come funziona e quanto costa?

    Avete sentito parlare della Postepay Evolution e vi state chiedendo cos’è, come funziona, ma soprattutto quanto costa? Niente di più semplice. La PostePay Evolution è uno dei diversi prodotti finanziari proposti da Poste Italiane: un’evoluzione della classica Postepay gialla, ma con qualche opzione in più. Tra i vantaggi della Postepay Evolution c’è la presenza dell’Iban, che permette di utilizzare questa carta come un vero e proprio conto corrente. Vediamo ora, più nello specifico, come attivare Postepay Evolution, quanto costa e quali sono le differenze con la classica Postepay.

    Cosa è la Postepay Evolution?

    Volete sapere quali sono le opinioni su Postepay Evolution? Postepay evolution è il prodotto che mancava, nell’offerta di Poste Italiane, per effettuare tutte le principali operazioni bancarie: dall’accredito dello stipendio ai bonifici e alla domiciliazione delle utenze ,fino al controllo del saldo. Postepay Evolution è una carta di credito facilissima da usare: per accreditare lo stipendio e per ricevere i bonifici sulla carta, è sufficiente comunicare l’iban a chi dovrà effettuare l’accredito, dal datore di lavoro alla persona che deve darci dei soldi.

    Come attivare la Postepay Evolution?

    Come si fa per attivare la Postepay Evolution? Bisogna essere maggiorenni ed è necessario avere i documenti di riconoscimento in originale. Quindi, bisogna recarsi presso gli Uffici postali e mostrare un documento di riconoscimento e il codice fiscale. L’addetto allo sportello consegnerà un modulo da compilare con tutti i dati. Consegnato questo, la carta verrà subito attivata e consegnata. Può essere utilizzata subito. Non è necessario essere titolari di un conto corrente postale per richiedere Postepay Evolution. Si paga una commissione per l’attivazione.

    Il suggerimento: dopo aver attivato la Postepay evolution, è bene registrarsi sul sito di Poste Italiane per avere sempre sotto controllo la situazione tramite il servizio di Internet Banking.

    Quanto costa attivare la postepay evolution

    Quanto costa la Postepay Evolution all’anno? Abbiamo visto che, all’atto della consegna e dell’attivazione, bisogna pagare una commissione. Si pagano 5 euro come costo di attivazione, poi c’è da pagare un canone annuo pari a 10 euro.

    Quali sono le differenze tra Postepay e Postepay evolution

    Vediamo ora quali sono le differenze tra la Postepay e la Postepay evolution.

    ServizioPostepayPostepay Evolution
    Costi di attivazione
    Canoneno
    Circuito Visa Electron Mastercard
    Plafond3.000 euro30.000 euro
    Prelievi
    Ibanno
    Possibilità di domiciliazioneno
    Possibilità di ricarica
    Richeista di prestitono
    Contactlessno
    App dedicata per smartphone no