Ottenere successo nella (seconda) vita come loro. Non è mai troppo tardi

Ottenere successo nella (seconda) vita come loro. Non è mai troppo tardi
da in Soldi e Carriera
Ultimo aggiornamento: Venerdì 11/09/2015 12:01

    Charles Bukowski

    Capita ai migliori e in ogni ambito della vita umana di riuscire ad ottenere successo nella vita tardi, almeno dopo i trent’anni. Gli esempi da citare di gente che ha avuto successo nella ‘seconda parte’ della propria esistenza sono molti, quindi fate un bel respiro e ripetete con convinzione le parole ”non è mai troppo tardi per arrivare alla gloria”. Se impegnarsi al massimo nell’attività scelta è sempre consigliabile, ci sono anche altri fattori a determinare il successo e la fama, non ultima la benevolenza della Signorina Fortuna. Infatti, non sempre la dedizione porta i frutti sperati in un tempo breve. Ecco perché non bisogna mai perdere la fiducia in se stessi. Gli esempi elencati di seguito lo dimostrano pienamente!

    Charles bukowski

    Il talento di Charles Bukowski e la sua imponente e straordinaria personalità furono apprezzate dal grande pubblico solo quando era ormai in età avanzata. All’inizio della sua carriera, infatti, molti editori si rifiutarono di pubblicare i suoi libri.

    josephconrad2

    Lo scrittore polacco Joseph Conrad fino a 20 anni non parlava nemmeno inglese, fu la sua terza lingua, dopo il francese. Eppure è considerato uno dei più importanti scrittori moderni in lingua inglese, e iniziò la sua scalata al successo dopo i 39 anni.

    Sylvester Stallone: inaugurata la mostra a Nizza

    Sylvester Stallone ha fatto la gavetta per riuscire a entrare nell’Olimpo di Hollywood. Nato in una famiglia povera, prima di riuscire a farsi scritturare nel film che poi lo ha lanciato verso il successo, ha dovuto fare tantissime audizioni. Aveva 30 anni ai tempi di Rocky, primo episodio della saga del 1976.

    Alan Rickman

    Altro attore che è giunto tardi al traguardo è Alan Rickman, vincitore di un Golden Globe e di un Emmy Award che però ha cominciato ad avere successo dopo i 36 anni.

    Concerto di Moby

    Il compositore di musica elettronica Moby è nato nel ’65, fa musica dall’86 ma ha avuto successo a 35 anni con ‘Play’ (1999), quinto album in studio del musicista.

    Giovanni Allevi Presentazione del calendario 2015 2016 Serie A Tim a EXPO

    Il compositore Giovanni Allevi, Cavaliere al merito della Repubblica Italiana nel 2011, che ha ideato il nuovo Inno della Serie A O generosa, quello che sentite negli stadi all’inizio di ogni partita, venne catapultato verso il successo nel 2006, con l’uscita dell’album intitolato Joy. Lui aveva 37 anni.

    Momofuku Ando

    Momofuku Ando è passato alla storia per essere stato l’inventore dei noodles e ramen istantanei. Cominciò ad imprendere e avere successo dopo i 48 anni, perché prima era stato in galera con l’accusa di aver evaso le tasse.

    Vincent Van Gogh

    Con Vincent Van Gogh terminiamo questo elenco di persone che hanno avuto successo tardi nella vita, perché il suo caso ci sembra davvero emblematico. Il successo per lui, infatti, è giunto davvero tardi, ben 60 anni dopo la sua morte.

    953