Le migliori università italiane del 2017, la classifica

Tempo di immatricolazioni e di bilanci. Arriva l'annuale classifica del Censis sulle migliori Università italiane del 2017: tra i mega atenei vince Bologna, mentre Perugia primeggia tra i grandi atenei statali e Milano rimane in vetta nella graduatoria dei Politecnici. Scoprite la classifica dei migliori atenei italiani.

da , il

    Le migliori università italiane del 2017, la classifica

    Pubblicata la classifica delle migliori Università italiane del 2017. Ogni anno il Censis rende nota una graduatoria dei migliori atenei italiani, utile per orientare le future matricole. In vista delle immatricolazioni per l’anno accademico 2017/2018, studenti e famiglie posso prendere visione dei migliori atenei italiani del 2017, valutando anche in base alla facoltà. In effetti, il Censis redige diverse tipologie di classifiche, suddividendo gli atenei in mega atenei statali, grandi atenei statali e piccoli atenei in base al numero di iscritti, affiancando classifiche più specifiche in base alle facoltà, come quella dedicata ai Politecnici. Scopriamo allora le prime 6 posizioni della classifica dei migliori mega atenei statali italiani del 2017 secondo il Censis e le graduatorie più importanti per quest’anno.

    Università di Palermo

    Indecisi nella scelta dell’università? Dubbio sulla facoltà? Interveniamo noi, partendo dalla classifica dei migliori mega atenei statali del 2017. La graduatoria stilata ogni anno dal Censis prende in considerazione diversi fattori ai fine dell’attribuzione dei punteggi: servizi offerti agli studenti, strutture (laboratori, biblioteche ecc.), livello di informatizzazione, servizi digitali, mobilità internazionale degli studenti, spesa per borse di studio erogate e così via. La prima delle graduatorie Censis fa riferimento ai mega atenei italiani, ovvero quelli con oltre 40.000 iscritti. Nella classifica 2017, in sesta posizione tra le migliori Università italiane troviamo l’Università di Palermo, con un punteggio medio di 85,6.

    Università di Pisa

    Sempre nella classifica Censis 2017 dei migliori mega atenei, in quinta posizione troviamo l’Università di Pisa con un punteggio pari a 86. L’ateneo toscano è una delle Università più antiche di italia e ha sempre trovato una posizione di tutto rispetto nella classifica delle Università mondali. Quella di Pisa si è sempre contraddistinta per l’alta qualità dell’offerta formativa tanto nell’area umanistica, quanto nell’area socio-economica e scientifica.

    Università di Roma La Sapienza

    Proseguendo a ritroso nell’elenco dei migliori mega atenei del 2017 troviamo una delle principali università capitoline. La quarta posizione della classifica è infatti dell’Università di Roma La Sapienza. L’alto punteggio medio di 86,8 è dovuto in gran parte all’elevato livello di servizi digitali e informatici messi a disposizione degli studenti.

    Università di Padova

    Anche l’Università di Padova è sempre presente nelle classifiche annuali dei migliori atenei d’Italia. Per il 2017 si conferma medaglia di bronzo, posizionandosi al terzo posto nella graduatoria dei mega atenei. L’Università in questione è ai primi posti anche nelle classifiche per facoltà, conquistando la top 3 delle migliori università italiane per economia e giurisprudenza. Il punteggio medio assegnato dal Censis all’ateneo veneto è di 87,2.

    Università di Firenze

    #picofthedayunifi #studentiunifi @flaviodelfogrotto:#unifi #agraria #chiostro

    A post shared by Università degli Studi Firenze (@unifirenze) on

    Un altro ateneo toscano è in seconda posizione nella classifica 2017 delle migliori Università in Italia con oltre 40000 iscritti. Si tratta dell’Università di Firenze, al secondo posto con un punteggio medio di 88,2. Anche in questo caso stiamo parlando di una delle Università storiche italiane, una vera e propria istituzione. Fondato nel 1321, l’ateneo fiorentino ha saputo mantenere alto il numero di scritti tenendosi sempre al passo con i tempi.

    Università di Bologna

    Una finestra sull'Alma Mater. Grazie a @srazul per la foto! #unibo #almamaterstudiorum #instaunibo #class #window

    A post shared by Università di Bologna (@unibo) on

    Veniamo ora alla palma d’oro come migliore Università italiana del 2017 (sempre relativamente agli atenei statali con oltre 40.000 iscritti). Prima classificata l’Università di Bologna, sul gradino più alto in classifica quest’anno, guadagnando un punteggio medio di 92. L’ateneo bolognese, anch’esso con una lunga storia alle spalle, si conferma come una delle migliori Università italiane per medicina e giurisprudenza, con uno sguardo sempre rivolto all’innovazione tanto nell’offerta formativa quanto nei servizi offerti ai propri studenti.

    La classifica dei grandi atenei statali 2017

    Quella dei migliori mega atenei, come già accennato, non è l’unica classifica del Censis resa nota in queste ore. Passando alla classifica dei grandi atenei statali 2017, al primo posto troviamo l’Università di Perugia: l’ateneo umbro guadagna 5 punti rispetto all’anno precedente, posizionandosi come il migliore ateneo statale del 2017 con un punteggio medio di 94,8. Ma ecco le prime 5 posizioni della classifica:

        1. Università di Perugia
        2. Università di Pavia
        3. Università di Parma
        4. Università di Modena e Reggio Emilia
        5. Università della Calabria

    La classifica dei migliori piccoli atenei statali del 2017

    Veniamo ora alla classifica dei migliori piccoli atenei italiani del 2017. In questo caso stiamo parlando di Università con meno di 10.000 iscritti. Esattamente come l’anno scorso, l’Università di Camerino si riconferma in prima posizione con un punteggio di 97,2. Ecco le migliori 5 Università del 2017 con meno 10mila iscritti:

        1. Università di Camerino
        2. Università di Teramo
        3. Università di Macerata
        4. Università di Foggia
        5. Università di Cassino

    I migliori Politecnici in Italia nel 2017

    Tra le altre classifiche Censis relative ai migliori atenei italiani del 2017 troviamo quella riservata ai migliori Politecnici d’Italia. Anche per quest’anno il Politecnico di Milano si conferma al primo posto con un punteggio medio di 92,8, qualificandosi anche nel 2017 come una delle migliori Università per ingegneria e architettura. Ecco le prime 4 posizioni della graduatoria:

        1. Politecnico di Milano
        2. Iuav di Venezia
        3. Politecnico di Torino
        4. Politecnico di Bari

    Dunque se siete anche voi dell’idea che trovare un lavoro ben pagato senza laurea o conquistare uno dei lavori per diventare più ricchi non sia così facile, scegliete uno tra i migliori atenei nostrani.