Lavori da casa: 11 idee redditizie

Siete alla ricerca di un lavoro da casa serio che vi permetta di guadagnare qualche soldo? Abbiamo raccolto 11 impieghi redditizi che tutti possono fare comodamente dal proprio salotto: dal lavoro online a quello manuale ecco le idee migliori.

da , il

    Lavori da casa: 11 idee redditizie

    Sono sempre di più le persone che cercano lavori da casa redditizi che permettano loro di racimolare qualche soldo o, addirittura, sostituire la propria attività. Ogni giorno, infatti, decine di migliaia di persone pensano a come fare per iniziare un’attività imprenditoriale tra le mura domestiche. Lo fanno quelli che pensano di non riuscire ad andare avanti con lo stipendio dato dal lavoro principale, chi è vicino alla pensione, ma anche chi ha tempo libero e vuole impiegarlo cercando di guadagnare. Scopriamo come si può guadagnare da casa, lavorando.

    Tenere i libri contabili

    Tra i lavori di casa redditizi c’è la tenuta dei libri contabili per conto terzi. In questo caso, se lo fate per un’impresa media o grande, dovrete avere le basi di ragioneria per stendere lo stato patrimoniale, il conto economico e altri documenti finanziari necessari su base trimestrale, semestrale e annuale. Oppure potete fare da commercialista per un imprenditore, gestendo le chiusure di bilancio e affrontando le tematiche fiscali e contabili che giornalmente si presentano.

    Trading online

    Iniziare a fare trading è alla portata di tutti. E’ sufficiente capire quali sono i meccanismi basilari di funzionamento e iniziare investendo piccole somme tramite internet. Prima di utilizzare i propri fondi, ci sono piattaforme online che permettono di fare pratica con un portafogli proprio. Per fare trading bisogna acquistare e vendere strumenti finanziari quali azioni, titoli di stato e valute. Facendo questo lavoro da casa oline, i costi di commissione sono minori, quasi nulli.

    Aprire un asilo nido in famiglia

    Se sei una mamma con uno o più figli e puoi mettere a disposizione la tua casa per accogliere anche i figli di altre mamme lavoratrici, avviare un nido famiglia fa parte dei nuovi lavori redditizi. Queste strutture si stanno diffondendo sempre di più in Italia e le mamme ‘clienti’ si dicono molto soddisfatte. Si potranno accudire 4-5 bimbi per volta, tra i 3 e i 36 mesi d’età. Questa è sicuramente una delle idee per lavorare da casa e non affidare i propri figli a sconosciuti.

    Riparare i computer

    Se masticate informatica, hardware e software, potete riparare i computer comodamente da casa. Magari, prima di immergervi a tempo pieno nell’impresa, aggiornatevi su ciò che utilizzano di più gli utenti: elaborazione testi, software di ritocco fotografico, email, fogli di calcolo, software di programmazione e disegno, software di sicurezza come antivirus e firewall. Imparate le caratteristiche delle componenti (monitor, tastiere, mouse, stampanti e scanner), cercate di familiarizzare con le tariffe offerte dagli Internet Service Provides e partite.

    Fare il consulente

    Per fare il consulente è necessario avere delle competenze in un campo specifico: a quel punto, potrete vendere i vostri consigli e il vostro know how a realtà interessate. Potete usare la vostra precedente esperienza per aiutare gli altri a pianificare dei lavori online simili.

    Creare gioielli

    Creare gioielli è un lavoro creativo da fare da casa. Si possono usare vari materiali, non per forza il metallo che è quello più difficile perché è necessario saper scaldare il metallo, manipolarlo, tagliarlo e inciderlo. Puntate su vetro, plastica, perline, piume o anche legno. Può essere un’ottima possibilità per avviare uno di quei lavori da casa seri, che arrotonda (anche di molto) lo stipendio.

    Massaggiatore

    Tra i lavori da casa manuali c’è quello di massaggiatore/massaggiatrice. Diventando massaggiatore certificato, avrete da subito una clientela. I corsi che consentono di ottenere questi titoli includono una formazione su anatomia e fisiologia umana, la pratica delle tecniche di massaggio e, molto spesso, alcuni consigli su come inventarsi un lavoro da casa nel campo dei massaggi. Specificate chiaramente che massaggi fate per evitare di incorrere in brutte sorprese.

    Bed and Breakfast

    Perché non aprire un bed and breakfast in casa? Se avete una stanza con bagno indipendente dal resto della casa, vivete vicino alle attrazioni dell’area turistica della vostra città o magari siete in campagna con fiori e animali per regalare un week end di tranquillità al cliente, partite avvantaggiati. Affittare una camera per 60 euro nei venerdì e nei sabati porta a guadagnare 5.760 euro all’anno. Ma se decidete di affittare la stanza anche durante la settimana, questo diventa un vero e proprio primo lavoro redditizio.

    Imbustare e trascrivere indirizzi

    Un comodo lavoro da casa è l’imbustamento e la trascrizione di indirizzi. Ci sono molte aziende che puntano su lavoratori esterni per imbustare lettere, scrivere a mano indirizzi, applicare francobolli. Alcune aziende affidano al lavoratore anche la spedizione. Il pagamento è a cottimo, ossia un tot a busta. Solitamente il materiale da imbustare è promozionale, ma a volte ci sono anche lettere, documenti di gestione e carte aziendali varie. In questo genere di lavoro da casa, bisogna stare molto attenti alle truffe. Per una ditta seria, se ne trovano dieci che sono molto brave a truffare.

    Blogger

    Fino a qualche anno fa, essere blogger era una novità. Ora non più. Si può parlare di un argomento che piace, con gli orari che si preferiscono, ed essere pagati. C’è chi ha fatto milioni in questo senso. Se non si lavora in proprio, ma per un’azienda è bene prima informarsi, prendendo referenze e documentandosi su chi sia il datore di lavoro.

    Traduzioni

    Se si ha grande padronanza delle lingue straniere, o almeno di una, si può intraprendere un altro lavoro da casa serio, il traduttore. Di siti web, di documenti e di interi libri (il migliore, senza dubbio, ma anche il più impegnativo). Cercate in giro perché le offerte di lavoro non mancano. Inglese, spagnolo, tedesco, ma anche arabo o russo: sono le lingue che vanno per la maggiore. Ci sono piattaforme online dove è possibile iscriversi e dove si possono trovare offerte di lavoro.