I 13 lavori più belli del mondo

Tra i tanti mestieri che si possono fare, ce ne sono alcuni bellissimi. Abbiamo selezionato i 13 lavori più belli del mondo, che permettono di viaggiare, giocare, fotografare e assaggiare con uno stipendio, a volte ottimo, come ulteriore incentivo

da , il

    I 13 lavori più belli del mondo

    Vi capita mai di pensare, magari durante le lunghe ore in ufficio, a come sarebbe magnifico trovare un lavoro migliore e meno grigio? Magari uno dei 13 lavori più belli al mondo. Non è una classifica del migliore e del peggiore, ma i lavori che tutti vorrebbero svolgere perché permettono di viaggiare, di diventare ricchi, di assaggiare cose buone, di giocare tutto il giorno. Sì, non ci crederete, ma esiste anche questa opportunità: essere pagati per giocare.

    Collaudatore di alberghi di lusso

    albergo di lusso

    Tra i lavori più richiesti c’è sicuramente il collaudatore di alberghi di lusso. E chi non vorrebbe vivere a 5 stelle, essendo per di più pagato per farlo? Praticamente una vacanza continua stipendiata. Sappiate che questo tipo di lavoro esiste. Chi fa questo lavoro dà le sue valutazioni sugli hotel di lusso, provando tutto (letto, stanza, piscina, servizio in camera, pulizie).

    Custode di isole tropicali

    isola tropicale

    Esiste un custode ad Hamilton Island, isola della Grande Barriera Corallina. Una vera e propria vacanza pagata, e neanche poco, 70 mila euro per sei mesi. Mica male? E’ uno dei lavori più pagati, oltre che più belli. Ci sono delle competenze che bisogna possedere: saper nuotare e avere voglia di esplorare l’isola tropicale. Provate a vedere se altri sono a caccia di un custode di un’altra isola. Perché potrebbero regalarvi anche la villa dove abitare, con tanto di piscina.

    Tester di acqua scivoli

    Acqua scivolo

    Parchi acquatici ce ne sono eccome. Tutti con decine di piscine, scivoli e giochi acquatici. Ogni gioco, prima di venire offerto alla clientela, viene regolarmente testato. C’è chi viene reclutato per fare il tester di acqua scivoli in giro per il mondo. Verifica l’altezza, la velocità di discesa, la quantità d’acqua richiesta e gli aspetti inerenti la sicurezza. E’ un lavoro senza esperienza, uno dei migliori lavori alternativi.

    Assaggiatore di uova di Pasqua

    uova di pasqua 2

    L’unico problema di questo lavoro è la linea. Sì, perché l’assaggiatore di uova di Pasqua ha il compito di assaggiare il dolce pasquale prima che siano i bambini stessi a farlo. In Gran Bretagna c’è chi per lavoro assaggia cioccolatini ed è il degustatore ufficiale delle uova di Pasqua. E’ questa persona che decide quali possono finire sugli scaffali del punto vendita e quale no.

    Collaudatore di profilattici

    profilattici

    Non è uno scherzo neanche questo: esiste anche il collaudatore di profilattici. Sono soprattutto le case produttrici britanniche a pubblicare annunci in cui cercano questa persona. In pratica, dopo i test di elasticità fatti con le macchine, tocca all’essere umano collaudare. L’unico problema è che spesso non si viene pagati, ma è previsto un rimborso in prodotti della stessa azienda. Naturalmente, dopo ogni performance, bisogna stilare un rapporto.

    Giardiniere

    giardiniere

    E’ uno dei lavori ben pagati più belli che ci siano. Il giardiniere prende 25 mila euro all’anno e si gode numerosi vantaggi: sta all’aria aperta, lavora a contatto con la natura, la scrivania la vede solo con il binocolo, il lavoro è vario, gli effetti terapeutici del verde sono indiscutibili, può creare paesaggi con le sue mani.

    Matematico

    matematico 2

    Secondo il sito CareerCast.com, quello di matematico è il lavoro dei sogni. Forse anche grazie ai 100 mila dollari all’anno, che lo rendono uno dei lavori redditizi per eccellenza. Forse perché è considerato tra i migliori lavori del futuro, con una tasso di crescita del 23 per cento previsto entro il 2022. Del resto, il matematico può esercitare nel settore sanitario, in quello tecnologico, in quello politico. Insomma, le possibilità di scelta sono tantissime.

    Custode dei panda

    panda rosso

    Troppo bello per essere vero: cosa ne pensate? Il custode dei panda esiste e porta a casa uno stipendio di poco meno di 30 mila euro all’anno. Si deve prendere cura dei panda per l’intera giornata. Sono particolarmente richieste in Cina queste figure professionali.

    Blogger di viaggi

    blogger viaggi 2

    Chi l’ha detto che viaggiare costa? C’è chi ti paga per farlo. Devi diventare blogger di viaggi, possibilmente influencer. Ogni viaggio una recensione, un post, foto. C’è chi in tre anni ha guadagnato più di un milione di dollari, esplorando Paesi e pubblicando poi le sue opinioni sul suo blog.

    Tester di prodotti di bellezza

    prodotti di bellezza

    Tra tutti i lavori del mondo, una donna difficilmente potrà dire no a diventare tester di prodotti di bellezza. Pensate se per mettervi lo smalto alle unghie vi pagassero circa 48 mila euro. Lo fareste, vero? E non solo lo smalto. Ma anche rossetti, fard, creme e quant’altro.

    Tester di videogame

    Tester di videogame

    State tutto il giorno sul divano a giocare a videogame che non sono neanche usciti ancora sul mercato. E vi pagano per testarli. Sono le principali case produttrici ad assoldare ragazzi e ragazze per provare i nuovi videogiochi e adattarli alle culture dei diversi Paesi in cui verrà distribuito.

    Assaggiatore di dolci e caramelle

    caramelle

    Come esiste l’assaggiatore di cioccolatini e uova di Pasqua, esiste pure quello di dolce e caramelle. Bisogna capire se i dolci sono buoni, di qualità o se è necessario – e come, nel caso – migliorarne il sapore. Naturalmente, per evitare di devolvere quanto incassato al dentista, spazzolino e dentifricio sempre con voi.

    Fotografo in bici per Google Maps

    fotografo google maps

    Chiudiamo con il fotografo per Google Maps. Ma non il classico fotografo, ma uno in bicicletta che pedala per le strade di città e paesi, su appositi tricicli, con tanto di telecamera Gps. Magari quando piove non è piacevole, ma per il resto come dire di no?