Hype, il nuovo servizio che rivoluziona l’online banking

Hype, il nuovo servizio che rivoluziona l’online banking
da in Soldi e Carriera, Informazione pubblicitaria
Ultimo aggiornamento:
    Hype, il nuovo servizio che rivoluziona l’online banking

    Pagare le bollette dal divano di casa, fare e ricevere bonifici all’istante, prelevare contanti in tutto il mondo da qualsiasi bancomat senza commissioni, pagare nei negozi e, ovviamente, online, con un semplice clic, in tutta sicurezza e con una leggerezza 2.0. Un sogno? No, la realtà di Hype by Banca Sella, carta ricaricabile contactless che è anche un’app. L’online banking cambia volto e diventa user friendly: semplice da gestire, a portata di mano in ogni occasione e per ogni evenienza, che sia pagare un caffè all’amico lontano o gestire le spese. Hype si appoggia a un conto corrente in moneta elettronica, ha un Iban e funzionalità che vanno oltre le classiche promesse del banking online: si ricarica gratis, può essere messa in pausa con un semplice tap sull’app e organizza tutte le voci di spesa mentre la si usa.

    L’idea di Hype nasce nel cuore di Banca Sella, prima banca a guardare all’online e credere nelle sue potenzialità anche per la gestione finanziaria. Essere una banca leggere e sicura, in linea con le necessità del mondo di oggi: è questo l’obiettivo di SELLALAB, il laboratorio di startup e di ricerca del gruppo. L’incontro con Appersonam, startup fondata da Federico Meconi dà il via alla sfida: semplificare l’uso del denaro grazie alla tecnologia.

    Il risultato è Hype. Dimenticate le lunghe attese per le attivazioni: in pochi minuti ci si registra, ci si scatta un selfie (sì, un selfie), si fa la foto a un documento d’identità e Hype è subito attiva. Viene creato un Iban, da cui mandare e ricevere bonifici bancari in tempo reale, mentre l’app – scaricabile da Google Play e da App Store – permette di tracciare ogni spesa, fisica e online: ogni movimento viene categorizzato in automatico, ma si può anche personalizzare il tutto con foto, memo e #hashtag.

    Volete sapere quanto avete speso in ristoranti e cene? Andate sull’app e trovate tutte le vostre spese sotto la categoria. Inoltre, si possono organizzare i propri budget, fissando obiettivi di spesa e avere piani di risparmi su misura.

    Si ricarica gratuitamente, con un bonifico, una ricarica da un’altra carta di credito o da uno sportello bancomat abilitato al circuito “QuiMultibanca”, il tutto in tempo reale: niente più attese per avere contanti a portata di mano. Si preleva da tutti i bancomat in Italia e nel mondo senza commissioni, si può scambiare denaro con i contatti della propria rubrica, utilizzando un numero di cellulare o un’e-mail e soprattutto si può attivare la funzionalità “pausa” in un attimo con un tap dell’applicazione: in quel momento nessuno potrà usarla e, per sbloccarla, basterà rifare la stessa operazione in un attimo. Più semplice di così.

    532

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Soldi e CarrieraInformazione pubblicitaria Ultimo aggiornamento: Lunedì 31/08/2015 18:18
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI