NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Come non farsi assumere, 6 storie di candidati da non ripetere

Come non farsi assumere, 6 storie di candidati da non ripetere

    come non farsi assumere img evidenza

    Come non farsi assumere? Sembra una domanda retorica, ma viene spontaneo chiederselo quando si conoscono le 6 storie di candidati da non ripetere. I selezionatori ne vedono ogni giorno di tutti i colori e, d’altra parte, ai candidati l’ansia e lo stress possono giocare brutti scherzi. Tuttavia, se è comprensibile mostrare un minimo di agitazione, magari gesticolando, dare una risposta assurda e tenere un comportamento inappropriato possono determinare l’esito negativo di un colloquio. E possono far raccontare la storia del “candidato strambo” per anni, nell’ufficio in cui non si è stati assunti.

    come non farsi assumere

    Sembra scontato, ma la toilette non è il posto adatto ad un colloquio telefonico: l’acustica tradisce sempre. E, anche se sembra assurdo, c’è anche chi, dopo aver risposto alle domande dell’interlocutore, ha tirato lo sciacquone.

    come non farsi assumere casetta uccelli

    Occhio alle cose da non dire ad un colloquio. Se il selezionatore chiede “qual è il tuo lavoro ideale“, la risposta giusta non è “dipingere case per uccelli”, soprattutto se si sta facendo un colloquio come impiegato di data-entry. Se la domanda è “perché dovresti entrare a far parte della squadra?” non si deve rispondere: “perché i miei capelli sono perfetti” oppure perché “mia moglie vuole che mi trovi un lavoro”.

    come non farsi assumere mutande

    Se si sta facendo un colloquio per lavorare in un ufficio, non è possibile chiedere di non indossare pantaloni perché non sono comodi. Se invece è per lavorare in un albergo, non si può pretendere di viverci.

    come non farsi assumere stambo

    Ognuno ha i suoi hobby e le sue passioni, ma tra le cose principali da fare per diventare il “candidato strambo” c’è dichiarare di essere un sensitivo e cercare di leggere la mano della mano dell’intervistatore o chiedergli perché non si piace alla sua aura. Per non avere una denuncia di molestie sessuali prima ancora di essere assunti, magari è meglio non invitare l’intervistatore ad andare a cena dopo il colloquio o cercare di toccarne il petto per potersi “connettere cuore a cuore”.

    come non farsi assumere domande

    Una fase conclusiva del colloquio di lavoro è in genere riservata alle domande che il candidato può porre all’intervistatore. Le peggiori in assoluto sono: dove si trova il bar più vicino? Posso chiamare mia moglie per chiederle se lo stipendio di partenza è abbastanza alto da poter continuare con il colloquio?

    come non farsi assumere inopportuno

    Ci sono alcuni comportamenti che non sarebbero accettabili in occasioni informali, figuriamoci durante un colloquio di lavoro. Eppure c’è chi, davanti al selezionatore, ha divorato una pizza che aveva portato con sé, mangiato le briciole dalla scrivania, gettato coriandoli in giro, cantato le risposte alle domande, spalmato la crema sui piedi.

    789

    PIÙ POPOLARI