Speciale Natale

Come motivare i lavoratori senza stressarli: guida in 6 punti

Come motivare i lavoratori senza stressarli: guida in 6 punti
da in Consigli soldi e carriera, Lavoro, Soldi e Carriera
Ultimo aggiornamento: Giovedì 02/07/2015 18:29

    Motivare i dipendenti e tenere lo stress lontano da lavoro

    Ogni buon capo deve conoscere alcune regole per motivare i lavoratori a produrre maggiormente, tenendo presente che allontanare lo stress è la prima e fondamentale azione necessaria a far sì che il talento di ciascun dipendente possa liberamente esprimersi per il beneficio dell’intera azienda. Chi vuole cominciare a cogliere gli effetti benefici di un posto di lavoro in cui regna l’armonia non deve fare altro che seguire alcune semplici strategie raccomandate anche dall’International Labour Office di Ginevra, una delle agenzie dell’Onu che si occupa di promuovere la giustizia sociale e i diritti umani nell’ambito del mondo del lavoro. Ecco di seguito i cinque punti da tenere a mente per migliorare la produttività ed avere dipendenti felici.

    Elogiare pubblicamente l’operato dei dipendenti
    Elogiare il lavoro dei dipendenti

    Elogiare apertamente il buon lavoro svolto dai singoli dipendenti e dal team stimola a dare buone prestazioni future. Gli obiettivi si raggiungono in maniera eccellente se tutti son incoraggiati e apprezzati. Essere precisi nello spiegare esattamente dove e perché il loro lavoro è risultato efficace. Essere altrettanto chiari nell’esporre eventuali problemi.

    Rendere noto ai dipendenti il risultato del lavoro
    Rendere noto il risultato dei lavori ai dipendenti

    Informare i dipendenti sui risultati del loro lavoro è fondamentale perché contribuisce a creare un clima di collaborazione che aumenta la disponibilità a imparare cose nuove, migliorare e rendere più facili eventuali cambiamenti di strategia.

    Offrire prospettive di carriera reali
    Stress relax

    Per aumentare il rendimento dei dipendenti non c’è cosa migliore di offrire opportunità concrete di carriera nel nome della trasparenza e delle pari opportunità per tutti. Scarse prospettive di carriera possono portare a un aumento di stress o alla decisione licenziarsi.

    Curare la formazione dei dipendenti
    Corso di formazione

    Per mantenere alto il morale e l’impegno dei dipendenti sul lavoro è decisivo anche curare l’aggiornamento e la formazione dei dipendenti, ai quali vanno proposti frequenti corsi di formazione, per migliorare le loro capacità professionali.

    Dare spazio ai dipendenti
    Lavorare in gruppo

    La comunicazione sul posto di lavoro non dovrebbe mai essere messa in secondo piano. Dare la possibilità ai dipendenti di esprimere opinioni e sentimenti è importante perché sapere cosa fanno e pensano gli altri facilita la cooperazione, e si cede meno allo stress. E’ possibile quindi organizzare brevi incontri, ma anche assegnare un lavoro a un team invece che a singoli.

    Tutelare le pari opportunità
    Pari opportunita

    Trattare uomini e donne allo stesso modo è fondamentale per non stressare i lavoratori, che in caso contrario potrebbero sentirsi discriminati in base al sesso. Tenendo presente capacità personali, attitudini e prestazioni di ciascuno, l’azienda dovrà sempre stabilire e attuare una chiara politica di pari trattamento dei lavoratori, siano essi uomini o donne, anche in base alle esigenze familiari di ciascuno, perché il corretto equilibrio tra lavoro e vita privata tiene lo stress un po’ più lontano.

    701

    Speciale Natale

    PIÙ POPOLARI