Come controllare il saldo della Postepay

Con un account sul sito poste.it è possibile controllare on-line oppure da app la lista movimenti e il credito residuo della vostra carta prepagata Postepay. Non sapete ancora come controllare il saldo della vostra Postepay? Ecco una piccola guida per la consultazione da PC o smartphone.

da , il

    Come controllare il saldo della Postepay

    Volete capire come controllare il saldo della Postepay comodamente da casa o da smartphone? Tutti sanno cos’è una Postepay, una carta elettronica prepagata molto diffusa in Italia che offre numerosi vantaggi: può essere richiesta in qualsiasi ufficio postale, viene rilasciata in pochi minuti e ha un costo di attivazione di soli 5 euro. Prelevare denaro e pagare con Postepay è possibile in Italia e all’estero grazie al circuito VISA, ma è anche possibile effettuare pagamenti e acquisti on-line e ricariche telefoniche. Inoltre, permette di conoscere in ogni momento il saldo contabile e disponibile anche direttamente dal sito poste.it o dall’app. Se non sapete ancora bene come funziona, ecco una piccola guida per capire come controllare il credito e il saldo sulla Postepay passo dopo passo.

    Creare un account su poste.it: come fare

    creazione account postepay come fare

    Avete deciso di attivare una Postepay e ora volete comprenderne tutte le funzionalità e i possibili utilizzi. Bene, la prima cosa da fare è la registrazione al sito poste.it.

    Forse non tutti sanno che controllare il saldo della Postepay senza registrazione non è possibile, a meno che non vi rechiate direttamente allo sportello Postamat. E allora come fare per controllare il saldo da PC?

    Il primo passo consiste nella creazione di un account. Dopo essersi collegati al sito poste.it, dovrete cliccare sul tasto “Registrati” e poi inserire i propri dati anagrafici. Per la creazione del profilo sul sito di Poste Italiane, dovrete scegliere anche una password alfanumerica.

    Una volta terminata la procedura di registrazione, riceverete un’e-mail contente il link di attivazione. Una volta confermata l’attivazione, potrete finalmente accedere all’area personale e controllare il saldo della vostra Postepay.

    Controllare saldo e credito sul sito di Poste Italiane

    Sito Postepay registrazione e controllo saldo contabile e disponibile

    Dopo aver creato l’account sul sito di Poste Italiane, non vi resta che inserire nome utente e password e cliccare sul tasto “Accedi”. Dall’interno della vostra Area Personale sul sito postepay.it, dovrete cliccare sul tasto “La mia Postepay” e selezionare dal menù a tendina la voce “Saldo e lista movimenti”.

    In questo modo potrete controllare il credito residuo, il saldo contabile e il saldo disponibile, nonché la lista movimenti con riferimento ad uno specifico intervallo di tempo.

    Se avete smarrito la password, dovrete scegliere l’apposita procedura di recupero. Per qualsiasi altro dubbio o difficoltà, è possibile contattare l’assistenza al numero verde Postepay 803160.

    Come controllare il saldo postepay da app: Ios, Androis e Windows Phone

    App PosteMobile per iOS Android e Windows Phone

    Una ricaricabile Postepay ha il vantaggio di offrire praticamente tutte le funzionalità di una carta di credito, senza necessità di aprire un conto Bancoposta o un altro conto corrente bancario.

    Come accennato, per controllare il saldo su una Postepay non occorre recarsi necessariamente all’ufficio postale o al bancomat. É possibile controllare il saldo on-line e anche da smartphone e tablet attraverso l’applicazione dedicata.

    Per controllare il saldo Postepay da app (disponibile per dispositivi iOS, Android e Windows Phone) dovrete scaricare l’app Postepay oppure l’app BancoPosta (se siete titolari anche di un conto Bancoposta).

    In questo caso, oltre ad inserire i vostri user e password, dovrete scegliere un PIN di sicurezza e utilizzare un PIN APP che vi servirà per effettuare le varie operazioni (ricariche, pagamenti, ecc).