Colloquio di lavoro di gruppo: 10 consigli

Colloquio di lavoro di gruppo: 10 consigli
da in Consigli soldi e carriera, Lavoro, Soldi e Carriera, Colloquio di lavoro
Ultimo aggiornamento:
    Colloquio di lavoro di gruppo: 10 consigli

    Il colloquio di lavoro di gruppo è un metodo sempre più utilizzato dalle aziende quando sono alla ricerca di personale. Si tratta di una tipologia di selezione più economica per loro, ma più rischiosa per chi affronta il colloquio, perché bisogna confrontarsi con altri candidati oltre che con chi seleziona. Ecco 10 consigli pratici per presentarsi al meglio.

    colloquio di lavoro di gruppo

    1) Il colloquio inizia in sala d’attesa: pochi se ne rendono conto, ma a tutti gli effetti il colloquio inizia ancora prima di entrare in contatto con i selezionatori. Presentarsi in orario, senza ritardi ma neanche troppo in anticipo, ed entrare subito nell’atmosfera colloquio.

    2) Gesti e postura sono fondamentali: spesso non comprendiamo quanto sia importante la postura quando siamo seduti ad un colloquio, senza accavallare le gambe, le mani fuori dalle tasche, le braccia non incrociate. Allo stesso modo sono importanti i gesti. Una cosa è accompagnare il discorso con la gestualità, altra è non stare fermi un attimo e giocherellare con gli oggetti. Sono cose che i selezionatori notano.

    3) Essere ricettivi: il colloquio di gruppo ha regole di interazione ben precise. E’ importante mostrarsi recettivi e capaci di ascoltare quanto dicono gli altri, senza farsi prendere dalla foga della critica fine a se stessa.

    4) Non dire mai “No”: strettamente legata al punto precedente, c’è la necessità di essere flessibili e mai categorici nelle risposte. Non limitarsi a dire no, perché è preferibile il “secondo me” accompagnato da argomentazioni solide. Dimostrerà che siete decisi ma anche capaci di relazionarvi agli altri.

    5) Comprendere il proprio ruolo nella squadra: molto spesso i colloqui di gruppo si basano su casi reali sottoposti al gruppo, che deve lavorare di concerto per giungere ad una soluzione. Cercate di capire qual’è il vostro ruolo nel gruppo, e se ne siete in grado assumete il ruolo di moderatore.

    6) Modulare il tono di voce: utilizzare un tono di voce normale, né alto né basso e soprattutto non evitare di zittire gli altri sovrapponendo la vostra voce alla sua- E’ buona norma attendere 1-2 secondi prima di parlare dopo qualcuno.

    7) Evitare la timidezza: non bisogna mai essere timidi durante un colloquio di gruppo, né tenersi in disparte durante le discussioni credendo che le proprie idee non siano valide. Ricordate che i selezionatori non badano al risultato del caso che vi hanno sottoposto, ma soprattutto come vi comportate all’interno del gruppo. Non bisogna essere in imbarazzo neanche quando si è i primi a dover leggere qualcosa ad alta voce oppure a presentarsi.

    8 ) Essere propositivi: ci sono spesso nei colloqui di gruppo dei momenti di silenzio imbarazzato quando i selezionatori chiedono “chi vuol essere il primo?”. Questo è il momento perfetto per dimostrare di essere persone propositive e con un buon grado di intraprendenza.

    9) La prima impressione conta: dato che si è in tanto, bisogna massimizzare l’impressione che i selezionatori ricavano da noi alla prima occasione possibile. E’ importante mostrarsi sicuri, non perdere il filo del discorso durante un particolare ragionamento, restate sempre calmi, parlare tranquillamente e senza la fretta di dover finire il prima possibile.

    10) Immedesimarsi nel caso presentato: molto spesso i casi che si dovranno discutere e risolvere nel gruppo sono davvero surreali. Vengono creati appositamente così, per capire la nostra reazione davanti alle incertezze e alle situazioni improvvise. Cercare quindi di immedesimarsi nel caso proposto, evitando facili ironie qualora ci si trovi a dover decidere cosa portare su un’isola deserta. Bisogna ricordare sempre lo scopo ultimo: essere scelti tra 20 ed essere assunti.

    Foto da bpsusf

    627

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Consigli soldi e carrieraLavoroSoldi e CarrieraColloquio di lavoro Ultimo aggiornamento: Giovedì 02/07/2015 16:03
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI