Uomo albero: malattia e storia di Dede Koswara

Uomo albero: malattia e storia di Dede Koswara
da in Malattie, Workout
Ultimo aggiornamento:
    Uomo albero: malattia e storia di Dede Koswara

    Quella dell’uomo albero e della sua malattia è una storia che colpisce. Dede Koswara è stato scoperto in seguito ad un servizio mostrato a Disovery Channel. L’uomo vive a sud di Giacarta, in Indonesia, ed è affetto da una condizione, in seguito alla quale è interessato da una crescita anomala della pelle, che si rivela simile alla corteccia degli alberi. Sulle mani addirittura ha quelli che sembrano dei rami. A causa della sua patologia l’uomo ha dovuto affrontare parecchie difficoltà. Dede è stato licenziato dal lavoro, è stato abbandonato dalla moglie e non aveva più la possibilità di vedere i suoi figli.

    Qualche spiegazione sulla sua misteriosa malattia è stata offerta dal dottor Anthony Gaspari, che aveva realizzato il servizio per Discovery Channel. Il medico ha spiegato che la malattia di Dede poteva essere ricondotta a degli effetti attribuibili ad una variante dell’infezione da papilloma virus.

    L’uomo sarebbe stato affetto anche da un difetto genetico, che bloccherebbe anche il suo sistema immunitario. A causa di questa ragione l’organismo di Dede non sarebbe in grado di contenere le escrescenze di pelle, che si manifestano su tutto il suo corpo.

    Qualche possibilità di cura sarebbe stata offerta dalle terapie che a Dede potevano essere proposte negli Stati Uniti, ma il Governo di Giacarta gli ha impedito il viaggio all’estero.

    Dopo aver acquistato una certa notorietà, Dede è stato operato sull’isola di Giava.

    I medici gli hanno asportato più di un chilogrammo di escrescenze. L’unico problema è che Dede deve essere operato ogni 3 o 4 mesi. Nel 2012 è riapparso di nuovo sulla scena pubblica, in buone condizioni di salute, anche perché, nel frattempo, ha pure smesso di fumare.

    317

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN MalattieWorkout Ultimo aggiornamento: Giovedì 02/07/2015 18:01
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI