Tumori e alimentazione: la prevenzione a tavola

Tumori e alimentazione: la prevenzione a tavola
da in Alimentazione, Consigli Salute e Fitness, Malattie, Workout
Ultimo aggiornamento: Giovedì 02/07/2015 17:10

    tumori-e-alimentazione-prevenzione-tavola

    Tumori e alimentazione: la prevenzione si fa anche a tavola. La ricerca scientifica ha dimostrato come ci sia uno stretto collegamento fra il consumo di alcuni cibi e la prevenzione del cancro. Bisognerebbe nutrirsi di alcuni alimenti in particolare, ricchi di sostanze antiossidanti, in grado di inibire lo sviluppo delle neoplasie. Una corretta dieta è sempre alla base della nostra salute. Ma quali sono questi cibi a cui non dovremmo mai rinunciare, per far diminuire il rischio che si sviluppi un tumore?

    1. Uva uva

    L’uva è ricca di resveratrolo. Quest’ultima è una sostanza che blocca gli enzimi che intervengono nella stimolazione della crescita delle cellule tumorali. Ecco perché l’uva è ricca di proprietà benefiche, alle quali non dovremmo mai rinunciare.

    2. Lamponi lamponi

    I lamponi sono ricchi di antociani, dei composti antiossidanti, che risultano efficaci nel contrastare lo sviluppo dei tumori.

    3. Funghi funghi

    I funghi svolgono una duplice azione a vantaggio della nostra salute. Non soltanto rafforzano il sistema immunitario, ma, grazie al lentinano, impediscono alle cellule cancerose di moltiplicarsi.

    4. Rosmarino rosmarino

    Il rosmarino è un ottimo disintossicante e, grazie alla sua azione, il corpo riesce a depurarsi delle tossine e delle sostanze dannose. In particolare questo vegetale potrebbe inibire lo sviluppo dei tumori alla mammella e alla pelle.

    5. Broccoli broccoli

    I broccoli, che rientrano fra gli alimenti anticancro per eccellenza, vanno bene soprattutto per combattere il tumore al seno, grazie ad una sostanza di cui sono ricchi, l’indolo-3-carbinolo. Inoltre questi ortaggi, contenendo sulforano fitocomico, possono prevenire il tumore al colon e al retto.

    6. Fichi fichi

    Riguardo ai fichi, un importante studio che è stato svolto in Giappone ha messo in evidenza che potrebbero ridurre di molto il rischio di sviluppare i tumori.

    7. Avocado avocado

    L’avocado è tra la frutta che dovremmo tenere in considerazione per proteggerci dal pericolo del cancro. Questo frutto abbonda di glutatione, un efficace antiossidante, che contrasta l’azione dei radicali liberi, responsabili dell’invecchiamento cellulare.

    8. Pompelmo pompelmo

    Il pompelmo, ricco di proprietà salutari, contiene molti monoterpeni. Anche queste sono delle sostanze che contribuiscono al nostro stato di salute, perché riescono a rimuovere dal corpo gli agenti nocivi, che possono portare allo sviluppo di un tumore.

    9. Tè te

    Il tè verde soprattutto, ma anche quello nero, contengono i polifenoli, degli efficaci antiossidanti. Essi hanno un ruolo molto importante nell’impedire alle cellule tumorali di dividersi e di moltiplicarsi.

    10. Curcuma curcuma

    La curcuma ha delle rilevanti proprietà antinfiammatorie. Questa spezia riesce ad impedire che il nostro corpo produca degli enzimi, che sono coinvolti nelle patologie infiammatorie e nei tumori.

    828