Pancia piatta con l’esercizio del Roll Back

Pancia piatta con l’esercizio del Roll Back
da in Allenamento, Consigli Salute e Fitness, Esercizi, Workout
Ultimo aggiornamento:
    Pancia piatta con l’esercizio del Roll Back

    Il roll back e’ un esercizio che rende progressivamente la pancia più piatta e tonica coinvolgendo in modo profondo tutta la muscolatura addominale, in particolare il retto e il trasverso. L’attivazione dell’addome permette di controllare il movimento, di mantenere la corretta postura e di stabilizzare meglio il corpo: da fare assolutamente!

    Vediamo come eseguirlo: seduti con le braccia tese in avanti, parallele fra loro e parallele al suolo e le gambe piegate e i piedi in appoggio a terra, a una distanza pari a quella delle anche. Inspirare.

    Scendete all’indietro, espirando e “srotolando” gradualmente la schiena, come se si volesse appoggiare a terra una sola vertebra alla volta. L’addome è contratto e incavato.

    Fermatevi quando le mani si trovano all’altezza delle ginocchia, contrastando la forza di gravità. Rimanete in questa posizione per qualche secondo.

    Poi inspirate e risalite espirando, come se si volesse staccare una vertebra alla volta dal pavimento.

    Ripetete l’intero movimento per 10-20 volte.

    L’esercizio si può eseguire anche tutti i giorni: state attenti però a sbilanciarvi all’indietro mantenendo la schiena eretta, anziché incurvata, perché ciò riduce l’efficacia del lavoro addominale e sottopone i lombari a uno stress eccessivo. Inoltre le piante dei piedi devono essere ben appoggiate per conservare un migliore assetto corporeo e il mento vicino al petto, per evitare tensioni alla zona cervicale.

    Foto da giopuo

    263

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AllenamentoConsigli Salute e FitnessEserciziWorkout Ultimo aggiornamento: Venerdì 03/07/2015 17:10
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI