Natale e depressione: come riconoscerla e cosa fare

Natale e depressione: come riconoscerla e cosa fare
da in Benessere, Consigli Salute e Fitness, Psicologia, Workout, Natale, stress
Ultimo aggiornamento:
    Natale e depressione: come riconoscerla e cosa fare

    Natale e depressione: come riconoscerla? Cosa fare? Proprio avvicinandosi le feste natalizie può capitare di sentirsi tristi. Non si tratta soltanto di una sensazione di malinconia, ma si possono avvertire i sintomi tipici della depressione. Mal di testa, agitazione, senso di colpa, insonnia. E’ importante riuscire a reagire, minimizzare le aspettative e proporsi obiettivi realistici. Cerca di organizzare il tuo tempo, esci da tutto ciò che è scontato e non cambiare troppo i tuoi ritmi, specialmente quelli che riguardano il sonno e la veglia. In questo modo potrai affrontare più facilmente le feste, con tutti quegli strascichi di tristezza che possono portare.

    Come riconoscerla

    Per riconoscere i sintomi della depressione di Natale, si possono considerare alcuni fattori importanti. Spesso l’aumento dello stress, la fatica, le aspettative non realizzate, i consumi eccessivi e i cambiamenti della routine quotidiana possono portare a delle manifestazioni sintomatologiche tipiche. Hai mal di testa, soffri d’ansia, provi sensi di colpa eccessivi e diminuiscono anche la tua capacità di concentrazione e l’interesse nei confronti di attività che generalmente ti piacciono.

    Anche il lavoro e i divertimenti cominciano a diventare pesanti. Cadi in preda a delle emozioni negative, soprattutto rabbia e frustrazione. Ti cominci ad accorgere delle relazioni affettive formali e noti come i rapporti tra le persone, anche tra i parenti, possono risultare piuttosto freddi.

    La tua testa diventa un concentrato di pensieri negativi e ti accorgi che fai sempre più fatica a sostenere tutto il periodo delle feste.

    Cosa fare

    Può essere essenziale ricorrere ad un supporto psicologico da parte di uno psicoterapeuta, per cercare di indagare sulle vere cause del disagio e provare a risolverlo. A volte, però, possono aiutare alcuni semplici accorgimenti della vita quotidiana. Dedicati maggiormente a delle pause, al riposo e al relax, tenendoti lontano dagli impegni e da tutti quei preparativi per il Natale, che ti possono stressare.

    Proponiti un programma e organizza la tua attività, pensando soltanto al da farsi giorno per giorno. Anche per quanto riguarda i regali, non arrivare all’ultimo minuto, perché questo può comportare agitazione. Sforzati di non cambiare troppo le tue abitudini quotidiane. Non sentirti obbligato a trascorrere le feste con chi non vuoi.

    Proponiti degli obiettivi realistici e dedicati anche ad un’attività fisica all’aria aperta. Minimizza le tue aspettative e fai in modo che il Natale diventi una festa come tutte le altre. Cura anche la tua alimentazione: evita le abbuffate e concediti una dieta sana ed equilibrata, perché anche essa può proteggere dalla depressione.

    502

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN BenessereConsigli Salute e FitnessPsicologiaWorkoutNatalestress Ultimo aggiornamento: Giovedì 02/07/2015 16:59
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI