L’avatar dell’uomo medio con le misure del maschio di oggi

L’avatar dell’uomo medio con le misure del maschio di oggi
da in Workout
    L’avatar dell’uomo medio con le misure del maschio di oggi

    Avete presente l’uomo medio? Corrisponde ad un tipico indice di massa corporea e c’è anche chi ne ha trovato le altre caratteristiche, riferendosi al maschio medio americano. L’artista Nickolay Lamm ha messo a punto un avatar, i cui caratteri tipici sono basati su dei dati antropometrici medi raccolti da un centro di Atlanta. Ne è venuto fuori Todd: così si chiama l’avatar del maschio di oggi. E’ alto 176,4 cm, ha un girovita di 99,4 cm, ha dai 30 ai 39 anni e un indice di massa corporea che corrisponde a 29.

    Di certo c’è qualcosa che non va, se pensiamo che questo modello maschile corrisponde ad un tipo con qualche chilo di troppo. L’indice di massa corporea dell’obesità inizia da 30. Dal punto di vista del peso corporeo, la situazione è migliore per gli altri avatar, amici di Todd.

    L’avatar olandese appare slanciato, il giapponese fa bella figura, mentre il francese continua a rimanere un po’ rotondo, con l’indice di massa corporea di 25,5. Non è che vada proprio benissimo, perché il peso ideale prevede un indice compreso fra 18,5 e 25. In fin dei conti questo dato è molto importante anche per “misurare” lo stato di salute di un individuo.

    Si è scoperto, comunque, un elemento che appare interessante: la popolazione americana non è più alta come una volta. Si è notato che gli Olandesi sarebbero in media più alti di 3 centimetri rispetto agli Americani.

    Lo potete vedere anche dall’immagine che vi proponiamo, che raffigura nell’ordine da sinistra a destra l’americano, il giapponese, l’olandese e il francese.

    C’è da riflettere! Evidentemente gli Americani hanno cambiato il loro stile di vita e la loro dieta. In effetti, non sono soltanto i fattori culturali e genetici ad influire!

    347

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Workout
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI