Speciale Natale

L’allenamento da fare in viaggio per rimanere in forma in soli 20 minuti

L’allenamento da fare in viaggio per rimanere in forma in soli 20 minuti
da in Allenamento, Esercizi, Workout
Ultimo aggiornamento:
    L’allenamento da fare in viaggio per rimanere in forma in soli 20 minuti

    Qual è l’allenamento da fare in viaggio per rimanere in forma in soli 20 minuti? E’ possibile favorire l’aumento delle calorie bruciate, lo sviluppo della forza e della potenza e la produzione di endorfine per il benessere psicofisico, mantenendosi in allenamento anche in viaggio, quando non si ha tempo per andare in palestra. Non serve nemmeno tanto tempo da dedicare all’esercizio fisico, ma sono sufficienti alcuni esercizi mirati, che possono fare al caso nostro. Vediamo di cosa si tratta.

    Mettiti con i piedi divaricati, tenendo le ginocchia leggermente piegate e le braccia tese sopra la testa. Rivolgi le spalle verso il basso. Solleva il ginocchio destro portandolo al petto, poi riportalo alla posizione di partenza e ripeti l’esercizio. Continua alternando i lati tenendo le braccia alzate e poi falle oscillare, come se dovessi marciare sul posto.

    Siediti con le ginocchia piegate, mantenendo i piedi sul pavimento e le mani ai fianchi. Solleva i fianchi, raddrizza i gomiti ed esegui delle distensioni. Un altro esercizio da compiere è quello che consiste nel mettersi a faccia in giù sul pavimento, formando un triangolo con le mani sotto lo sterno. Comprimi i gomiti, facendo forza sul torace. Ripeti la sessione. Questi esercizi risultano utili anche per aumentare la massa corporea.

    Gli esercizi per le cosce consistono nell’eseguire due tipi di squat. Il primo è quello tradizionale.

    Divarica le gambe in modo che i piedi si trovino in linea con le spalle; mantieni la schiena dritta, piega le ginocchia e poi risali in posizione eretta. Esegui più ripetizioni. Nel secondo esercizio poggia la schiena contro un muro e mantieni le ginocchia piegate. Le braccia devono stare tese all’altezza delle spalle. Rimani in questa posizione per un po’ e poi risali, fino a ritrovarti in posizione eretta.

    Sdraiati per terra con l’addome rivolto verso il basso. Piega i gomiti di 90 gradi, in modo che risultino allineati con le spalle. Fai in modo che il corpo formi una linea retta dalla testa ai talloni. In questo modo i muscoli addominali si tendono. I fianchi restano elevati. Non rilassare gli addominali, finché non hai terminato l’esercizio. Rimani in questa posizione per qualche minuto e poi ritorna alla posizione di partenza. Puoi iniziare con pochi minuti, ma progressivamente aumenta la resistenza, fino a rimanere di più in questa posizione. I glutei vanno mantenuti compressi e non si rilassano fino a quando non si conclude l’esercizio, per attivare tutti i muscoli della parte inferiore del torso.

    545

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AllenamentoEserciziWorkout

    Speciale Natale

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI