Gli uomini mangiano peggio delle donne

Gli uomini mangiano peggio delle donne
da in Alimentazione, News di salute, Workout
Ultimo aggiornamento:
    Gli uomini mangiano peggio delle donne

    Gli uomini mangiano peggio delle donne. A rivelarlo è uno studio, i cui risultati sono stati pubblicati dal France Nationale Institute, che si occupa di statistica e di economia. I maschietti sembrano non prestare attenzione all’alimentazione corretta e finiscono anche con l’inquinare di più il nostro pianeta, emettendo più anidride carbonica del gentil sesso. In generale quello che colpisce dai dati che sono stati messi in evidenza è una tendenza che viene confermata rispetto al passato e che sembra dirla lunga sullo stile di vita degli uomini, che non può essere certo oggetto di lode.

    Alimentazione e stile di vita

    I ricercatori hanno preso in considerazione le abitudini di un gruppo di uomini e di un altro formato da donne. Per lo studio sono state condotte ricerche in vari Paesi europei, fra i quali la Germania, la Grecia, la Norvegia e la Svezia. E’ risultato che gli uomini sembrano consumare troppa carne, troppi carboidrati e molte bevande di produzione industriale. Inoltre sbagliano di più nel dedicarsi poco all’attività fisica e al movimento, visto che tenderebbero maggiormente ad usare l’automobile.

    Eppure anche fra gli uomini cominciano ad essere sempre più diffusi quei disturbi alimentari che, fino ad ora, sembravano appannaggio esclusivo delle donne. La causa di tutto sarebbe quella mania di avere a tutti i costi un corpo perfetto. Ma quello che non soddisfa è lo stile di vita maschile in generale, perché gli uomini mangiano peggio e vanno meno a farsi visitare dal medico. I tratti fondamentali di questo stile di vita comprendono troppi alimenti tipici dei fast food e una quantità eccessiva di alcolici.

    La corretta alimentazione

    Non dimentichiamo che basterebbe poco per portare avanti una corretta alimentazione. Sarebbe sufficiente seguire alcune regole fondamentali: fare almeno 5 pasti al giorno per mantenere attivo il metabolismo e per evitare attacchi di fame, essere consapevoli sia del proprio peso ideale e allo stesso tempo delle porzioni di cibo che ingeriamo. Da questo punto di vista può essere utile non esagerare con alcuni tipi di cibi, che influiscono in maniera essenziale sul nostro stato di salute.

    A volte anche l’umore, la pelle, i capelli o il nostro modo di dormire risentono degli influssi del regime alimentare che conduciamo. Fra le regole che non dovremmo dimenticare mai c’è anche quella che vorrebbe più frutta e verdura sulle nostre tavole, alimenti facilmente digeribili e in grado di fornire al nostro organismo le giuste sostanze nutritive, di cui ha bisogno. Allo stesso tempo non bisognerebbe esagerare con i dolci, le fritture, i condimenti ipercalorici e gli zuccheri in generale. Inoltre sarebbe molto importante praticare una regolare attività fisica, per favorire il nostro benessere.

    520

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AlimentazioneNews di saluteWorkout Ultimo aggiornamento: Giovedì 02/07/2015 17:56
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI