Arti marziali militari (Foto)

1 di 40
    continua
    http://www.qnm.it/salute-e-fitness/fotogallery/arti-marziali-militari_8505.html
    Arti marziali militari
    Arti marziali militari. Le arti marziali militari sono delle arti da combattimento, che vengono utilizzate in molte aree del mondo. Possono essere di tre tipi: tradizionali, di difesa e quelle destinate a risolvere uno scontro nel minor tempo possibile. Fra le più note ci sono quelle cinesi e giapponesi. Fra le prime bisogna ricordare il Defendu, che è nato per addestrare la polizia di Shanghai e si basa su una solida tecnica di attacco e di difesa. Negli Stati Uniti molto famoso è il R.A.T. Si ispira al topo e su tre concetti: chiusura, pressione e terminazione. L'obiettivo è quello di imparare a dominare le distanze di combattimento. In India è stato messo a punto un sistema chiamato ACCS, che è stato creato per mezzo di uno studio effettuato sui soldati. Si tratta di un'evoluzione e di una modernizzazione delle arti da combattimento corpo a corpo.

    Arti marziali militari

    Le arti marziali militari sono delle arti da combattimento, che vengono utilizzate in molte aree del mondo. Possono essere di tre tipi: tradizionali, di difesa e quelle destinate a risolvere uno scontro nel minor tempo possibile. Fra le più note ci sono quelle cinesi e giapponesi. Fra le prime bisogna ricordare il Defendu, che è nato per addestrare la polizia di Shanghai e si basa su una solida tecnica di attacco e di difesa. Negli Stati Uniti molto famoso è il R.A.T. Si ispira al topo e su tre concetti: chiusura, pressione e terminazione. L'obiettivo è quello di imparare a dominare le distanze di combattimento. In India è stato messo a punto un sistema chiamato ACCS, che è stato creato per mezzo di uno studio effettuato sui soldati. Si tratta di un'evoluzione e di una modernizzazione delle arti da combattimento corpo a corpo.

    Sanda

    Sanda

    E' detto anche boxe cinese e si combatte uno contro uno.

    San shou

    San shou

    Il San shou è l'altro nome del Sanda, un combattimento libero.

    Nanquan

    Nanquan

    E' un'arte marziale cinese, che raggruppa geograficamente vari tipi di tecniche praticate nel Sud del Paese.

    Houquan

    Houquan

    Arte marziale cinese che imita le movenze della scimmia.

    Bajiquan

    Bajiquan

    E' detto anche il pugilato degli otto estremi. E' un'arte marziale cinese conosciuta per la pienezza della forza.

    Yiquan

    Yiquan

    Arte marziale cinese di matrice confuciana, con posture statiche ed esercizi di spostamento.

    Baguazhang

    Baguazhang

    Si basa sulla cosmologia taoista e alla sua base ci sono diversi movimenti del palmo della mano e circolari.

    Tecnica shihonage dell'Aikido

    Tecnica shihonage dell'Aikido

    Questa tecnica implica la proiezione a terra dell'avversario.

    Taekwondo

    Taekwondo

    Arte marziale coreana. Combina tecniche volte alla difesa personale, esercizi e meditazione.

    Silambam

    Silambam

    Arte marziale indiana che utilizza tecniche di combattimento con i piedi e stili di rotazione degli arti. L'arma principale è una canna di bambù.

    Karate

    Karate

    Arte marziale giapponese. In origine usata per il combattimento e l'autodifesa, adesso è anche una filosofia di vita volta alla ricerca dell'equilibrio.

    La mossa Chokehold

    La mossa Chokehold

    Mossa che consiste nel bloccare l'avversario, prendendolo per il collo.

    Aikido

    Aikido

    E' una disciplina psicofisica giapponese che viene praticata sia a mani nude che con le armi bianche tradizionali.

    Krav Maga

    Krav Maga

    Sistema di combattimento di origine israeliana. Prevede di attaccare l'avversario prima di essere attaccati.

    Ninjutsu

    Ninjutsu

    Tecnica di strategia che risale al Medioevo giapponese, che in origine comprendeva anche metodi di spionaggio.

    Vale Tudo

    Vale Tudo

    Combattimento diffusosi in Brasile nella prima metà del XX secolo. Ci si sfida a mani nude e a contatto pieno.

    Kickboxing

    Kickboxing

    Combattimento affine allo sport che unisce le tecniche di calcio caratteristiche delle arti marziali orientali ai colpi di pugno del pugilato inglese.

    Kapu Kuialua

    Kapu Kuialua

    E' un'antica arte marziale hawaiana basata sulla rottura delle ossa.

    Muay Thai

    Muay Thai

    Tecnica di lotta thailandese, che prevede un contatto pieno tra i contendenti, che si sfidano con pugni, calci, gomitate e ginocchiate.

    Brazilian Jiu Jitsu

    Brazilian Jiu Jitsu

    E' un'arte marziale utilizzata per la difesa personale e che si è specializzata nella lotta e, nello specifico, nel combattimento a terra.

    Systema

    Systema

    Arte marziale russa, che si concentra soprattutto sul controllo delle leve del corpo.

    Nindokai

    Nindokai

    Sistema di autodifesa che deriva dalle arti marziali del Giappone. E' una tecnica che si basa sulla semplicità e sulla velocità.

    SPEAR

    SPEAR

    Questa tecnica prevede che uno dei combattenti corra e colpisca con la spalla l'avversario all'altezza dell'addome.

    Bojuka

    Bojuka

    E' un sistema di autodifesa basato su movimenti del corpo realistici e naturali.

    Eskrima

    Eskrima

    Un antico sistema di combattimento filippino. Privilegia le tecniche dirette per chi non ha molto tempo da dedicare all'allenamento.

    Pit Fighting

    Pit Fighting

    E' un'arte marziale mista con tecniche di percussione e di lotta.

    Sambo

    Sambo

    Arte marziale di origine russa, che prevede tre tipi di attacco, alla parte superiore del corpo, a quella inferiore e la lotta al suolo.

    Keysi Fighting Method

    Keysi Fighting Method

    E' un sistema di autodifesa che si basa su tecniche semplici di combattimento di strada.

    Kajukenbo

    Kajukenbo

    Arte marziale ibrida, che nasce dalla fusione di cinque stili diversi ed è volta alla difesa personale.

    Capoeira

    Capoeira

    Arte marziale brasiliana caratterizzata per l'armonia dei movimenti.

    Shippalgi

    Shippalgi

    Arte marziale coreana, verso la quale si ebbe un rinnovato interesse dopo il periodo dell'occupazione giapponese.

    Jeet Kune Do

    Jeet Kune Do

    Arte marziale basata sul concetto di semplicità, distinta in scuole differenti e stili vari.

    Bokator

    Bokator

    Arte marziale cambogiana. Una delle tecniche più note è la combinazione di una ginocchiata e di una gomitata.

    Tegumi

    Tegumi

    E' una lotta tradizionale in cui il vincitore è stabilito per sottomissione.

    Kyujutsu

    Kyujutsu

    Designava anticamente il Kyudo. Vengono utilizzate lancia e spada corta, anche se per secoli si fece ricorso ad arco e frecce.

    Jodo

    Jodo

    Arte marziale tradizionale giapponese in cui uno dei praticanti impugna un bastone e l'altro una spada.

    Gatka

    Gatka

    I bastoni di legno simulano le spade e le performances prendono anche il nome di danza delle spade.

    Silat

    Silat

    Arte marziale del popolo malesiano. Viene utilizzata oggi come tecnica di difesa personale.

    Tantui

    Tantui

    E' un esercizio comune a molte arti marziali cinesi.