Dolori da acido lattico: i rimedi per eliminarli

I dolori da acido lattico sono un problema normale e molto comune, che si presenta quando il workout è molto intenso oppure allorché si riprende a fare sport dopo parecchio tempo. Una cosa è certa: i dolori da acido lattico ce li hanno tutti e così urge saperne di più circa i rimedi per eliminarli, sia con i farmaci, che grazie ai rimedi della nonna.

da , il

    Chi ama lo sport deve combattere con i dolori da acido lattico. I rimedi per eliminarli sono diversi, alcuni molto semplici da seguire, ma non c’è da preoccuparsi più di tanto se si avvertono dolori muscolari da acido lattico: è una conseguenza naturale dovuta allo sforzo fisico, dovuto ad un processo che si chiama glicolisi anaerobica, a cui anche gli atleti professionisti devono sottostare. Ma quali sono i rimedi per eliminare i dolori da acido lattico alle gambe e al resto del corpo? Vediamoli assieme in questa piccola guida dedicata alla salute.

    Rimedi per eliminare l’acido lattico: l’aspirina

    Impiegare l’aspirina per eliminare i dolori da acido lattico è, forse, uno dei rimedi più diffusi. In realtà, più che smaltire l’acido lattico, l’aspirina va ad agire sulla sensazione di dolore provocato da questi, grazie alle sue proprietà analgesiche. Quindi, l’aspirina è da impiegare nel caso in cui il dolore sia eccessivo e mal tollerato.

    Il bicarbonato per eliminare l’acido lattico

    L’uso del bicarbonato possiamo anche un po’ definirlo uno dei rimedi della nonna per eliminare l’acido lattico. Infatti, il bicarbonato, per via delle sue proprietà alcaline, va a ripristinare l’equilibrio acido-basico dell’organismo, aiutando a diminuire l’acido lattico prodotto dallo sforzo fisico.

    Lo si può assumere semplicemente con un po’ acqua, sciogliendo un cucchiaino in un bicchiere di acqua naturale.

    Rimedi dolori gambe da acido lattico: il ghiaccio

    Se il dolore da acido lattico è localizzato alle gambe, una soluzione molto utile è quella di impiegare il ghiaccio per fare degli impacchi. Basterà sistemare la borsa del ghiaccio in corrispondenza della zona dolorante per avere un sollievo progressivo.

    Rimedi naturali per i dolori da acido lattico: bagno caldo

    Ottima soluzione per rilassare i muscoli ed alleviare i dolori muscolari da acido lattico è fare un bagno caldo, uno dei rimedi naturali per eccellenza. Attenzione che l’acqua non sia troppo calda e, se lo gradite, inserite anche del sale da bagno e/o degli oli essenziali per aiutare corpo e mente a rilassarsi ancora di più.

    Smaltire l’acido lattico con l’alimentazione

    Sappiamo bene che la salute passa anche e soprattutto dalla tavola. Per tale motivo, assumere cibi ricchi di magnesio dopo un workout intenso può aiutare a smaltire più velocemente l’acido lattico. Consigliato è il consumo di banane, spinaci, frutta secca e fichi, così come anche i legumi e i cereali integrali. Anche il cioccolato fondente è consigliato, ma solo in piccole dosi. Inoltre, per eliminare l’acido lattico velocemente è bene reintegrare la perdita di sali minerali e vitamine con degli integratori specifici.

    Stretching, il vero rimedio per eliminare l’acido lattico

    Il segreto per eliminare e/o ridurre fortemente l’acido lattico è fare stretching. Ogni workout, infatti, necessita di una doppia fase di stretching: una all’inizio per riscaldare i muscoli, una alla fine per defaticare il fisico. Non occorre che facciate sedute massacranti di stretching, ma basta anche un insieme di esercizi leggero e completo, che dia al corpo e ai muscoli i tempi tecnici di recupero.