Dieta estiva: 5 consigli per restare in forma

da , il

    Dieta estiva: 5 consigli per restare in forma

    L’aumento della temperatura che la stagione estiva comporta, prevede una modifica all’alimentazione abituale, per potersi così adattare alle nuove esigenze nutrizionali.

    L’effetto immediato del caldo, è la disidratazione. L’ascesa del termometro, richiede principalmente una dieta ricca di fibre e di acqua, per mantenere il corpo idratato, pulito e nutrito correttamente.

    Vediamo alcuni consigli per mantenere il corretto equilibrio nutrizionale e idratante con l’alimentazione quotidiana.

    - Massima idratazione

    Il caldo estivo, impone di avere l’organismo ben idratato per affrontare le temperature elevate. Per fare questo, non sarà solo necessaria una dieta ricca di prodotti freschi, ma sarà utile bere liquidi costantemente.

    Due litri di acqua sono una quantità ideale per evitare la disidratazione e possono essere sostituiti con altre bevande, come ad esempio, succhi di frutta o té freddo possibilmente non zuccherati, che, oltre a contenere vitamine e sali minerali, incidono poco sul conteggio calorico giornaliero.

    Le persone che non hanno problemi di peso possono tranquillamente consumare anche altre bevande, come bibite ghiacciate e frullati, per non parlare di deliziosi dessert particolarmente golosi come i gelati, ricchi di sostanze nutritive e carboidrati. Per quando possibile, evitare alcol e bevande gassate, in quanto un loro consumo eccessivo causa disidratazione.

    - Zuppe fredde

    Dalla cucina tradizionale spagnola un’idea estiva che integra tutti i bisogni nutrizionali, è il gazpacho, gustoso piatto a base di pomodori, cetrioli, peperoni e olio d’oliva.

    Altra prelibatezza estiva è la crema Vichyssoise, composta da patate, porri, cipolla, brodo di pollo, latte, panna, noce moscata e pepe. Gustosissima la zuppa ajoblanco (tipica di Málaga): vuol dire “aglio bianco” per il suo aspetto, in quanto non contiene alcun tipo di verdura, ma solo pane, uva e mandorle (oltre a olio, aceto, aglio e sale).

    - Verdure e pesce

    Le insalate sono un alleato in questa stagione. Fresche e deliziose sono il migliore alimento per le giornate estive. Indivia, lattuga, cetrioli, pomodori, cavoli, cavoli rossi, bietole, carote, crescione, rucola, cavolfiore. I vegetali per preparare insalate sono illimitati, tutti perfetti per una pelle protetta e idratata, grazie al beta-carotene in esse contenuto (carote e in generale in tutte le verdure che sono rosse, giallo, arancione o verde scuro). Se aggiungiamo a queste verdure proteine come pollo, formaggio, uova o tonno, si ottiene un pasto completo.

    Le proteine ​​di alta qualità e gli acidi grassi essenziali, che aiutano a regolare il colesterolo contenuti nel pesce azzurro, fanno di questo alimento quanto di meglio si possa consumare nella stagione calda e con poche calorie.

    - Frutta

    Ad alto potere saziante e ricca di acqua, fibre, sali minerali e vitamine, la frutta è un’ottima alleata nelle diete dimagranti, ma anche un dolce aiuto contro la disidratazione durante i mesi estivi. Il frutto tipico dell’estate è l’anguria (solo 30 chilocalorie per 100 grammi), grazie al suo alto contenuto nutritivo e alle sue proprietà diuretiche . Prugne, pesche, albicocche e ciliegie sono altri ottimi frutti estivi, soprattutto per il loro contenuto di vitamine, carotenoidi, fibre e acqua.

    Una buona macedonia di frutta è la scelta migliore a colazione o per un pasto leggero: anguria e melone con fragole, kiwi, pesca, albicocca e mela, tutto innaffiato con succo d’arancia . I frutti estivi più calorici sono ciliegie e prugne, che contengono circa 70 calorie per 100 grammi. Tuttavia, consumate con moderazione, sono un’eccellente fonte di potassio e fibre.

    - Suggerimenti

    Per coloro che possono godere della cucina in tutte le sue varietà, i piatti freddi sono l’ideale per un’estate meritata, anche per chi deve preparare i pranzi o le cene. Le insalate di patate, l’insalata russa o la capricciosa, sono piatti freddi deliziosi, da consumare però con moderazione a causa del loro alto contenuto calorico. Inoltre, le insalate di pasta o di riso, uova alla diavola e tortillas, cocktail a base di pesce o prosciutto e melone, sono altre scelte salutari per gustare pasti leggeri, equilibrati e rinfrescanti.

    Foto da whitneyinchicago