Cosa mangiare prima e dopo l’allenamento? I consigli pre e post workout

C'è ancora tanta confusione su cosa mangiare prima e dopo l'allenamento: informazioni sbagliate o frammentarie rischiano di essere controproducenti e dannose. Eppure esistono validi aiuti sotto forma di integratori che possono aiutare il nostro fisico rispettandolo al meglio, basta sapere quali.

da , il

    Cosa mangiare prima e dopo l’allenamento? I consigli pre e post workout

    Sapere cosa mangiare prima e dopo l’allenamento è un passo necessario per aiutare il nostro fisico a sostenere il workout in maniera eccellente e, dunque, avere maggiori benefici.

    Di consigli alimentari pre e post esercizio potremmo darne tanti ma tutti, o quasi, prevedono l’assunzione di specifici integratori che, oltre ad essere pratici e veloci, permettono di assumere principi mirati e studiati per rendere al meglio la prestazione fisica.

    Dunque è necessario fare la scelta giusta sia per quanto riguarda cosa mangiare prima e dopo il nostro allenamento sia per gli integratori giusti, non solo in termini di tipologie ma anche di quantità e qualità. Una scelta superficiale e non attenta in questo senso può infatti provocare una serie di problemi alla nostra salute!

    Integratori pre e post allenamento, sono sicuri?

    Di certo è questa la prima domanda che ci viene in mente quando parliamo di integratori in polvere o in capsule.

    Spesso, infatti, complice anche la disinformazione, tendiamo a pensare agli integratori come a qualcosa di negativo o pericoloso da assumere, cosa assolutamente non vera visto che tali prodotti, se usati con criterio, sono utili per incrementare la massa, per dimagrire e potenziare il fisico di tutti gli appassionati di workout medi ed intensivi.

    E’ vero purtroppo che molti prodotti contengono oggi sostanze chimiche e componenti provenienti da estrazioni di bassa qualità, ma è vero anche che il mercato offre soluzioni premium parecchio interessanti a prezzi accessibili, ideali non solo per gli sportivi, ma anche gli amanti di uno stile di vita alimentare sano.

    Cosa mangiare prima dell’allenamento

    Prima di un allenamento in palestra o al parco, è bene preparare il nostro fisico allo sforzo che sta per compiere. Oltre ad una adeguata idratazione, che dovrà avvenire normalmente durante la giornata come d’abitudine, è importante assumere creatina monoidratata (o arginina) associata agli BCAA, ovvero gli aminoacidi a catena ramificata.

    Questi integratori alimentari – da assumere mixati in un frullato o con un succo – forniscono una maggiore energia ai muscoli, aiutandoli a definirsi meglio e, quindi, a rispondere in maniera più decisa e rapida al workout.

    La creatina monoidratata è l’ideale per dare una sferzata di energia durante le fasi più acute dell’allenamento, sostenendo i muscoli nello sforzo e nello sviluppo.

    Allo stesso modo, l’arginina, favorendo il trasporto dei nutrienti nel sangue, dona una sensazione tangibile di forza e resistenza mai provata prima.

    Per quanto concerne gli BCAA, ovvero leucina, isoleucina e valina, questi rappresentano una fonte di energia immediata per gli sportivi, in quanto gli aminoacidi sono basilari per il fisico.

    Foodspring, startup tedesca caratterizzata da prodotti premium di alta qualità e naturali al 100%, è riuscita a realizzare questi supplementi di creatina, arginina e BCAA senza additivi artificiali, scegliendo solo materie prime locali e accuratamente selezionate da allevamenti o raccolti controllati.

    Ma non solo, le capsule dei prodotti Foodspring sono sempre realizzate con gelatina vegetale, quindi “vegan ok”. Se quindi non sapete come orientarvi nell’universo degli integratori alimentari Foodsping è ciò che fa al caso vostro, e che propone anche una serie di alimenti utili per il pre e il post allenamento. Qui qualche consiglio.

    integratore enerfy aminos

    Tra i prodotti offerti dalla startup troviamo anche l’integratore Energy Aminos, una polvere da sciogliere in acqua al piacevole gusto di limone, da assumere 20 minuti prima del workout. Gli aminoacidi presenti al suo interno permetteranno ai muscoli di sostenere la seduta di allenamento e di rendere al massimo, mentre la caffeina aiuterà la mente a trovare il giusto sprint per non arrendersi.

    Spuntino pre allenamento: sì o no?

    Molto spesso ci si chiediamo se fare uno spuntino pre allenamento sia cosa adeguata o meno.

    La risposta è sì: è giusto ed utile concedersi uno snack prima della palestra, a patto che questo sia adeguato allo sforzo fisico che si andrà a sopportare.

    La Protein Bar di Foodspring è l’ideale in queste situazioni: infatti, grazie al giusto apporto di proteine, fibre e aminoacidi e la scarsa presenza di carboidrati, è lo snack da tenere sempre nel borsone prima di iniziare un duro allenamento. Ovviamente il tutto senza dimenticare il gusto, grazie alla granella di fave di cacao crude e mandorle.

    Paleo Bar di Foodspring

    Alternativa per i seguaci della dieta Paleo è la Paleo Bar di Foodspring, contraddistinta da qualità bio al 100% con ingredienti provenienti da coltivazioni sostenibili. Grazie al rispetto degli alti standard che garantiscono al consumatore precise caratteristiche etiche ed ambientali, le bar di Foodspring, rientrano tra i prodotti “VEGANOK” adatte quindi a chi rispetta un’alimentazione vegana e pone particolare attenzione all’ambiente.

    Per chi, invece, ama il gusto deciso della carne, è perfetto lo snack di Foodspring Beef Jerky, ideale da mangiare anche dopo l’allenamento.

    Cosa mangiare dopo l’esercizio fisico

    Ma è importante pensare ai propri muscoli anche dopo l’allenamento quando cioè hanno bisogno di rigenerarsi, per questo è bene aiutarli assumendo la giusta dose di integratori.

    Come le proteine Whey, provenienti dal siero del latte, e la L-glutammina abbinata a zinco e magnesio.

    Le proteine Whey di Foodspring sono la simbiosi perfetta fra proteine isolate del siero e siero di latte concentrato. Anche in questo caso Foodspring mostra la sua particolare attenzione per la provenienza dei prodotti di base da cui estrae gli integratori: in questo caso, le mucche che forniscono il latte delle proteine Whey, provengono da allevamenti al pascolo e seguono una alimentazione vegetale senza aggiunta di ormoni o antibiotici.

    Tale condizione, ci assicura un prodotto di altissima qualità, dalla produzione certificata Made in Germany e dalle intatte sostanze nutritive, cosa non sempre rintracciabile in altri prodotti di fascia minore.

    La L-glutammina è invece necessaria per aiutare la rigenerazione muscolare. In linea con gli alti standard prefissatisi, la L-glutammina di Foodspring è completamente naturale, proveniente dalla fermentazione di mais e piselli, e non di derivazione animale.

    Recovery Aminos

    E’ bene anche ricordare che l’allenamento non finisce dopo aver lasciato la palestra. I muscoli, infatti, continuano il loro lavoro anche dopo aver abbandonato pesi e manubri, proprio per questo è bene assumere un integratore che riesca a rifornire i muscoli dell’energia consumata. Recovery Aminos fornirà i giusti carboidrati, provenienti da malstodestrina e destrosio, che vi faranno dire addio alla fatica.

    Oltre alle proteine Whey e alla L-glutammina, è molto importante assumere, preferibilmente a sera, un integratore di zinco e magnesio come ZN:MG, che previene i casi di stanchezza e i cali di concentrazione, nonché tiene a bada i fastidiosi (e dolorosi!) crampi

    Contenuto di Informazione Pubblicitaria.