Speciale Natale

Colesterolo alto: cause, sintomi e rimedi

Colesterolo alto: cause, sintomi e rimedi
da in Alimentazione, Disturbi, Workout, colesterolo
Ultimo aggiornamento:
    Colesterolo alto: cause, sintomi e rimedi

    Colesterolo alto: quali sono le cause, i sintomi e i rimedi? Si parla di ipercolesterolemia, quando la concentrazione del colesterolo supera la soglia di 240 mg/dl. Il colesterolo è un lipide che svolge funzioni molto importanti per il nostro organismo. Ad esempio è un componente fondamentale della membrana delle cellule. Tuttavia a volte può essere in eccesso. Le cause di tutto ciò possono essere varie, come una sintesi elevata da parte delle cellule epatiche o una scarsa rimozione del colesterolo stesso nel sangue. Per questo è essenziale rimediare, soprattutto attraverso una dieta povera di grassi.

    Le cause

    Le cause del colesterolo alto possono essere rintracciate nel fatto che ci sia un’eccessiva sintesi da parte delle cellule del fegato di quei componenti da cui ha origine il colesterolo cattivo, con un aumento del colesterolo totale. A volte i valori possono essere elevati, perché si verifica la compromissione dei recettori cellulari, che dovrebbero far convogliare al fegato il colesterolo in eccesso. In base alla causa che lo determina, il colesterolo si differenzia in primario, le cui cause vanno rintracciate nella cattiva alimentazione, nella vita sedentaria e nell’obesità e su cui hanno influenza soprattutto le caratteristiche di familiarità, e in secondario, in cui intervengono malattie come la cirrosi biliare, le patologie del fegato, la compromissione dei reni e l’ipofunzionamento della tiroide.

    I sintomi

    Quali sono i sintomi del colesterolo alto? In realtà non esistono veri e propri sintomi determinati dalla patologia.

    Questa è molto pericolosa, perché predispone il paziente al verificarsi di infarti ed ictus. Non ci sono specifici campanelli d’allarme, perché l’unico modo per accorgersi di soffrire di questo disturbo è quello di effettuare le analisi del sangue.

    I rimedi

    Parlando di rimedi per il colesterolo alto, non si possono non nominare alcuni farmaci, come le statine, che però hanno degli effetti collaterali non indifferenti, come i disturbi dello stomaco e la costipazione. Il metodo essenziale che consiste nel tenere sotto controllo i livelli di colesterolo è quello di rispettare alcune regole proprio contro il colesterolo alto. Si tratta di seguire una dieta apposita, che non sia ricca di grassi trans-monoinsaturi, soprattutto contenuti nelle margarine e nei prodotti da forno.

    La dieta contro il colesterolo alto ci indica cosa mangiare per combatterlo. Sono ammessi in particolare tutta la frutta e la verdura, i derivati del latte che siano magri, come lo yogurt magro e i fiocchi di latte, il latte scremato o parzialmente scremato e le carni di pollo e tacchino. Da ridurre il latte intero e i suoi derivati, la maionese e le salse a base di tuorlo d’uovo, oltre che alcune carni, come quelle di manzo, di agnello e di maiale.

    515

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AlimentazioneDisturbiWorkoutcolesterolo

    Speciale Natale

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI