Cibi contro lo stress da lavoro: la top ten dei più efficaci

Cibi contro lo stress da lavoro: la top ten dei più efficaci
da in Alimentazione, Workout
Ultimo aggiornamento:

    Un recente studio condotto dall’ordine nazionale degli psicologi ha dichiarato che un italiano su 4 soffre di stress causato dal lavoro. Nello specifico, per ben sette italiani su dieci deriverebbe dall’organizzazione, dal carico e dall’orario del lavoro stesso. In tutta Europa più della metà delle ore perse sono da ricondursi a problematiche correlate allo stress, per un costo totale che si aggira intorno ai 25 miliardi di euro. Il posto di lavoro dunque, non è certo una fonte di benessere, fortunatamente l’alimentazione lo può diventare: grazie ad alcuni cibi è possibile infatti ridurre i carichi di stress, senza nemmeno dover ricorrere all’utilizzo di farmaci. Quali sono? Scopriamo la top ten degli alimenti capaci di restituirvi la serenità perduta.

    A tal proposito, la Dottoressa Michela Barichella, specialista in Scienza dell’alimentazione Responsabile della Struttura di Dietetica e Nutrizione Clinica degli ICP di Milano, ha dichiarato:

    ‘Dal punto di vista nutrizionale si può intervenire e si possono ottenere buoni risultati. Bisogna puntare sugli antiossidanti ovvero i cibi che combattono i radicali liberi. Frutta e verdura molto colorata: rossa e viola in particolare’.

    La Dottoressa aggiunge inoltre un consiglio che sarà ben gradito dai più golosi:

    ‘Io punterei sul cioccolato, migliora l’umore e funziona come antidepressivo naturale. E’ energetico ed entra subito in circolo, basta non abusarne. E con le stesse precauzioni sceglierei un bicchiere di vino: senza esagerare e consumato in un pasto è meglio di una bibita. Se poi anche il corpo è particolarmente stressato, meglio sfruttare i benefici dei latti fermentati che rafforzano le difese immunitarie’.

    Ma passiamo ora alla classifica dei cibi pro serenità.

    IL LATTE

    Secondo uno studio pubblicato sul British Food Journal, i fosfolipidi contenuti nel latte sono in grado di agire positivamente sul tono dell’umore, sulle funzioni cognitive e sulla risposta allo stress. Lo studio condotto dall’università tedesca di Trier, della durata di tre settimane su 46 adulti ha evidenziato come l’assunzione quotidiana di fosfolipidi del latte porti ad un considerevole miglioramento della memoria e della capacità, psicologica ed endocrina, di reagire allo stress, soprattutto nei soggetti cronici.

    IL CIOCCOLATO

    Negli Stati Uniti hanno dimostrato che assumendo 40 grammi di cioccolato al giorno, per due settimane, è possibile ridurre sensibilmente i livelli dell’ormone dello stress, in persone particolarmente tese. In Australia invece, un altro studio, ha dimostrato che quello fondente è più efficace del placebo, nell’abbassare la pressione.

    IL VINO

    Secondo uno studio condotto a Madrid, un bicchiere di vino rosso al giorno aiuta a prevenire depressioni, ansie e stress. Il vino ha una potente azione antiossidante, antinfiammatoria ed è capace di migliorare la circolazione sanguigna, abbassando la pressione arteriosa.

    I PISTACCHI

    I pistacchi sono ottimi alleati per ridurre la pressione arteriosa e il colesterolo, in più pare tengano a bada anche lo stress. Lo conferma un nuovo studio della Pennsylvania State University, pubblicato anche su Hypertension, la rivista di settore dell’American Heart Association.

    NOCI

    Una ricerca pubblicata dal ‘Journal of the American College of Nutrition’ sostiene che una dieta giornaliera ricca di noci può aiutare il nostro corpo a combattere gli effetti dannosi legati allo stress. Ne bastano un paio al giorno, magari per colazione.

    LIMONI

    Anche il limone è ricchissimo di antiossidanti e sostanze in grado di depurare e proteggere le cellule del fegato, favorendone la rigenerazione. Ottimo sarebbe bere una spremuta di limoni, a digiuno, al mattino, per un effetto depurativo e disintossicante.

    LENTICCHIE

    Contengono fibre che stimolano il senso di sazietà, magnesio che ha un effetto rilassante e calcio, che riduce l’ansia. Consumati almeno 3 volte a settimana, favoriscono la disintossicazione dell’organismo e la depurazione dalle tossine prodotte dallo stress. Una porzione equivale a 4 cucchiai di legumi secchi.

    CAVOLI VIOLA

    Tutti i frutti e i vegetali rossi e viola contengono delle particolari sostanze capaci di proteggere l’organismo dalle malattie cardiovascolari e dal cancro. Inoltre neutralizzano lo stress ossidativo.

    TISANE

    Oltre alla nota camomilla, molte altre erbe come valeriana, fiori d’arancio, tiglio, melissa, verbena e malva, sono un’ottima soluzione per ridurre gli effetti spiacevoli dello stress. Inoltre il momento tisana può essere una valida scusa per prendersi una pausa ristoratrice dai frenetici ritmi lavorativi!

    YOGURT

    Oltre a rigenerare la flora intestinale, favorisce la produzione di serotonina, l’ormone responsabile del buonumore. Per poter beneficiare di questa proprietà, vi basterà assumere 125 g di yogurt naturale, al giorno.

    779

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AlimentazioneWorkout Ultimo aggiornamento: Giovedì 02/07/2015 18:07
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI