Abuso di alcool: 7 campanelli d’allarme da non sottovalutare

Spesso l'abuso di alcool viene segnalato dal nostro corpo attraverso dei campanelli d'allarme, che non bisogna sottovalutare per non mettere in pericolo la salute.

da , il

    L’abuso di alcool si fa sentire a volte con dei campanelli d’allarme da non sottovalutare. Se si beve moderatamente, non si incorre in alcun pericolo. Se si eccede, invece, si corre il rischio di cadere in una vera e propria intossicazione, che mette a repentaglio la salute. Spesso è la nostra capacità di autocritica che deve intervenire, per farci dare una regolata. In alcuni casi, però, non è sempre così semplice riuscire ad avere gli spunti per fermarsi in tempo. Bisogna ascoltare, quindi, i segnali che ci manda il nostro corpo. Se essi vengono riconosciuti in tempo, si possono evitare molti pericoli per la salute.

    1. Pensi sempre all’alcool

    Se il primo pensiero è quello che interessa l’alcool, specialmente dopo aver affrontato una giornata difficile e piena di impegni, potrebbe indicare una dipendenza psicologica, che non è mai qualcosa di positivo, visto che è proprio questa dipendenza mentale che spesso spinge a bere molto più del dovuto.

    2. Hai problemi alla digestione

    Spesso chi beve molto presenta frequenti dolori allo stomaco. Questi ultimi potrebbero essere la spia di un apparato digerente intossicato da un consumo eccessivo di alcolici.

    3. Hai la necessità di andare in bagno di notte

    Se di notte ti svegli per andare in bagno, in maniera frequente e continua, forse la causa potrebbe essere imputata proprio ad un eccesso di alcool. Meglio, in questi casi, fare un’autoanalisi profonda.

    4. Sei più irritabile

    Non dimenticare che l’alcool può provocare anche problemi al sonno. Al mattino, quindi, se hai bevuto tanto, capita di sentirti più stanco, perché non hai riposato nel modo più profondo. Potresti avere anche una maggiore tendenza alla distrazione.

    5. Soffri di insonnia

    Bere troppo impedisce anche di addormentarsi facilmente, anche se si è molto stanchi. Se consumi troppo alcool, ti potresti ritrovare a soffrire più facilmente di insonnia.

    6. Non hai un buon colorito

    Se il fegato è troppo appesantito da un eccesso di alcool, può colpirti un colorito giallognolo nel viso e spesso la porzione bianca degli occhi assume una tonalità che tende al giallino.

    7. Hai bisogno spesso del dentista

    Gli alcolici sono i responsabili anche di un’eccessiva erosione dello smalto dei denti. Attraverso l’abuso di alcool, secondo gli esperti, i denti diventano più sensibili e le eventuali otturazioni a cui si è fatto ricorso vengono maggiormente esposte a danneggiamenti. Ti potresti ritrovare ad andare più spesso dal dentista: anche questo è un campanello d’allarme da tenere in considerazione.