Volkswagen Scirocco 2014, restyling estetico e motori aggiornati [FOTO]

Volkswagen Scirocco 2014, restyling estetico e motori aggiornati [FOTO]
da in Auto, Motori, Volkswagen
Ultimo aggiornamento:
    Volkswagen Scirocco debutta al salone di Ginevra 2014

    In queste immagini è possibile vedere il restyling della Volkswagen Scirocco 2014. La coupé compatta della casa tedesca è sul mercato da ormai sei anni, e con questi ritocchi si aggiorna e si prepara a rimanere in vendita per almeno altri tre anni. Il debutto ufficiale è atteso al Salone di Ginevra agli inizi di marzo, ma intanto è possibile farsi un’idea di come sarà questo facelift di fine carriera. Le novità estetiche non stravolgono certo il design originale della Scirocco, ma lo avvicinano un po’ di più al nuovo corso di Volkswagen. Il frontale si arricchisce di nuovi gruppi ottici bi-xeno con un layout interno completamente rivisto e le luci diurne a LED integrate. Il paraurti è inedito, con prese d’aria più pronunciate anche sulle varianti standard.

    Le differenze per la Volkswagen Scirocco R 2014 sono meno evidenti, ma in linea con quelle per le altre versioni. Confermati i nuoti gruppi ottici e il paraurti con un design più vicino a quello della nuova Golf. Il posteriore si distingue per il nuovo paraurti con fascione rimodellato e il portellone leggermente rivisto. Sono presenti nuovi gruppi ottici a LED. Un’altra novità sarà data dal lancio di cinque nuove colorazioni (Pure White, Flash Red, Urano Grey, Ultra Violet e Pyramid Gold) che andranno ad integrare e a sostituire in parte le tinte precedenti. Si segnalano anche nuovi disegni per i cerchi in lega.
    All’interno le differenze con il model year precedente risiedono nei dettagli. In generale sono stati migliorati i materiali di pannelli e rivestimenti, con l’aggiunta di un nuovo blocco di strumentazione secondaria al centro della plancia che riporta la pressione del turbo, quella dell’olio e il cronometro. Le bocchette centrali dell’aerazione sono state riviste, mentra la strumentazione principale deriva da quella montata sulla Golf.

    Un bel tocco di sportività in più è dato dal volante in pelle con fondo piatto.
    Non mancano poi alcune interessanti novità sotto il cofano, visto che tutti i motori rispetteranno la normativa Euro 6. Si parte con il 1.4 TSI da 125 cavalli e consumi nell’ordine dei 5,4 litri / 100 km e si sale poi con il 2.0 TSI negli step da 180 e 220 cavalli. Per chi preferisce il turbodiesel c’è soltanto il 2.0 TDI negli step di 150 cavalli e 184 cavalli, con consumi rispettivamente di 4,1 litri / 100 km e 4,3 litri / 100 km. Su tutte le motorizzazioni, ad eccezione del 1.4 TSI, potrà essere abbinato il cambio automatico a doppia frizione DSG al posto della trasmissione manuale a sei rapporti. Al top della gamma ci sarà la Volkswagen Scirocco R con il 2.0 TSI da 280 cavalli.
    Le vendite della Volkswagen Scirocco 2014 inizieranno in Europa a partire da metà agosto.

    453

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AutoMotoriVolkswagen Ultimo aggiornamento: Venerdì 07/03/2014 18:30
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI