Volkswagen Golf GTI Cabrio, 210 cavalli col vento tra i capelli [FOTO]

da , il

    A giugno, è pronto il debutto ufficiale della nuova Volkswagen Golf GTI Cabrio, un modello che riunisce tutta la potenza di un motore da 210 cavalli, con il senso di libertà regalato dalla possibilità di richiudere la capote.

    Insomma, una vettura dedicata a chi ama sfrecciare con il vento attorno ma che, nello stesso tempo, non si accontenta di prestazioni banali. Presentata in anteprima in occasione del Salone di Ginevra dello scorso marzo, la nuova Golf GTI Cabrio debutterà sul mercato esattamente il prossimo 22 giugno.

    Volkswagen Golf GTI Cabrio pone l’accento su quelle che sono le caratteristiche decisive del modello GTI. Basta dare una rapida occhiata per scoprire una cornice rossa che si accosta alla griglia anteriore con disegno a nido d’ape e il brand “GTI” collocato nella parte destra.

    I designer del gruppo hanno progettato il tutto con estrema cura. L’ampia presa d’aria centrale, ricavata nei pressi del paraurti di generose dimensioni, ha un disegno trapezoidale ed è abbinata ad altre prese d’aria minori. I gruppi ottici si basano sulla tecnologia a LED e sono accompagnati dai fendinebbia verticali.

    La parte posteriore è caratterizzata da fanali e luci targa a LED e da un nuovo diffusore inferiore con due terminali di scarico separati. L’effetto complessivo è di grande sportività ma anche di grande stile e fascino.

    All’interno, è possibile scoprire un abitacolo comunque confortevole e caratterizzato da dettagli eleganti. La leva del cambio, per esempio, e la pedaliera, sono in metallo mentre il volante di tipo sportivo è stato rivestito in pelle per incrementare il valore aggiunto di tale componente.

    I sedili sono caratterizzati dalla presenza di un rivestimento in tessuto scozzese Jacky. Quelli anteriori presentano un disegno sportivo e sono dotati di supporto lombare. Una visione di insieme assolutamente accurata, dunque, ideale per spostarsi senza stress.

    Chiaramente, trattandosi di un modello Cabrio, il componente di maggior pregio rimane la capote e il meccanismo per interagire con essa. Realizzata in tessuto in tela con uno strato di riempimento isolante e cuciture longitudinali progettate per svolgere funzioni di “gocciolatoi”, questa capote può essere aperta in 9 secondi circa e richiusa in 11 secondi. Il meccanismo è attivabile fino ad una velocità massima di 30 km/h.

    La Volkswagen Golf GTI Cabriolet sarà disponibile dotata di cambio manuale a sei rapporti, oppure DSG a doppia frizione, sempre a 6 rapporti. Il motore è il 2 litri turbocompresso TSI in grado di sviluppare una potenza massima di 210 CV e una coppia di 280 Nm.

    Tra i vari accessori, meritano menzione il sistema EDS di bloccaggio elettronico del differenziale integrato nell’ESP e il dispositivo XDS di bloccaggio trasversale del differenziale.