Volkswagen Amarok Trendline e Highline: pick-up robusto

Volkswagen Amarok Trendline e Highline: pick-up robusto
da in Auto, Motori, Volkswagen
Ultimo aggiornamento:
    Volkswagen Amarok Trendline e Highline: pick-up robusto

    Volkswagen cerca di attaccare un segmento particolare, quello dei pick-up, attualmente in mano ai concorrenti giapponesi con un nuovo veicolo, denominato Amarok, che propone un design piuttosto robusto e caratterizzato da una velata aria di aggressività. Linee semplici e senza fronzoli sono il biglietto da visita di questo veicolo che già dai primi momenti potrebbe essere in grado di destare un certo interesse.

    Un pick-up pratico, con rifiniture essenziali, consapevole del fatto che bisogna essere efficaci in altri contesti. Nel nostro Paese verrà a breve commercializzato in versione doppia cabina con 4 porte e dotato di trazione integrale 4Motion permanente, la trazione integrale 4Motion inseribile o la trazione semplice sull’assale posteriore 4×2 in base alle esigenze dell’utente e allo specifico compito che Amarok è chiamato a svolgere.

    Dal punto di vista delle motorizzazioni, il produttore offre due differenti livelli di potenza del propulsore turbodiesel 2 litri che vanno da 122 CV fino ad arrivare ai 163 CV del modello Biturbo BiTDI, robusto ed affidabile in qualunque contesto.

    Il prezzo di lancio della proposta Volkswagen è di 24.635 euro per la versione base che, purtroppo, non dispone neanche del climatizzatore. Quest’ultimo è comunque su richiesta e prevede un esborso ulteriore di circa 1.100 euro.

    Per 27.580 euro è possibile portare a casa l’allestimento Trendline dotato di tutti i confort mentre aggiungendo altri 4.915 euro, si può acquistare la Highline che aggiunge alla configurazione precedente il Climatronic, una preziosa radio CD MP3, vetri oscurati, cruise control e gancio traino.

    Dal punto di vista delle trazioni, con 26.550 euro è possibile ottenere la trazione integrale nell’allestimento base mentre la trazione permanente è proposta allo stesso prezzo di quella inseribile.

    Evidentemente, in fase di ordine, è possibile prevedere l’aggiunta o la rimozione di diversi accessori e feature in modo tale da conformare il veicolo in base alle proprie esigenze e aspettative. Amarok dunque si propone come mezzo concreto, privo di sfaccettature inutili, e personalizzabile secondo i propri gusti.

    Amarok offre tutto questo e molto altro:

    1. cerchi in acciaio 16″
    2. condizionatore semiautomatico “Climatic”
    3. rivestimento sedili in tessuto, monocromatico
    4. sedili anteriori regolabili in altezza
    5. predisposizione gancio di traino
    6. protezione anteriore antischiacciamento
    7. radio RCD 210 con 4 altoparlanti
    8. Paraurti posteriore in plastica nera

    In aggiunta, Amarok Trendline offre:

    1. cerchi in lega 16″
    2. fari fendinebbia
    3. quadro degli strumenti con dettagli cromati
    4. bracciolo anteriore centrale
    5. cassettino sotto il sedile del guidatore e del passeggero
    6. abitacolo versione deluxe
    7. chiusura centralizzata con radiocomando
    8. specchietti laterali riscaldati e regolabili elettricamente
    9. finestrini elettrici

    In aggiunta all’allestimento Trendline, la Amarok Highline offre:

    1. cerchi in lega 17″
    2. condizionatore “Climatronic”
    3. radio RCD 310 con 6 altoparlanti
    4. passaruota in tinta con la carrozzeria
    5. fari fendinebbia con dettagli cromati
    6. specchietti laterali con dettagli cromati
    7. paraurti posteriore cromato
    8. volante, leva del cambio e leva del freno a mano sono rivestiti in pelle
    9. griglia anteriore con dettagli cromati

    530

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AutoMotoriVolkswagen
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI