Toyota Fun-Vii Concept: evoluzione della tecnologia

Toyota Fun-Vii Concept: evoluzione della tecnologia
da in Auto, Motori, Toyota
Ultimo aggiornamento:
    Toyota Fun-Vii Concept: evoluzione della tecnologia

    Uno smartphone con le ruote? Sembra impossibile? Eppure, per certi versi, Toyota ha pensato proprio a qualcosa del genere con la Fun-vii concept presentata al Salone di Tokio. Un modello assolutamente avveniristico, non v’è dubbio, che ricalca il futuro senza mezzi termini.

    La carrozzeria touchscreen è già una firma ben precisa. E’ possibile interagire con le funzionalità della vettura proprio utilizzando la tastiera. Non abbiamo idea di cosa potrebbe accadere in città in seguito ad un urto. Magari potrebbe accendersi la macchina per il caffè…

    Ma al di la di facili battute, i tecnici Toyota sembrano dare il massimo credito allo sviluppo della tecnologia e alla integrazione con le automobili. Fun-Vii è spinta da un motore elettrico caratterizzato da un’autonomia di 105 km. Bastano 8 ore e una presa di corrente per ricaricare completamente le batterie. Due ore sono sufficienti se si utilizza uno speciale adattatore.

    Ma entriamo nel vivo delle funzioni di questo concept. Nell’abitacolo è possibile trovare un vero e proprio tablet. Se si intende, per esempio, cambiare il colore della carrozzeria, basta deciderlo. Et voilà. Ma, volendo, si possono scrivere frasi da far leggere a tutti gli altri automobilisti. Mi raccomando, non esagerate con gli insulti. In sostanza, la carrozzeria non fa altro che svolgere il ruolo di display.

    Chiaramente non si tratta soltanto di funzionalità di questo tipo ma anche molto utili. Basti pensare al fatto che un utente può chiedere in tempo reale qualsiasi tipo di informazione, sia sulla strada che sul meteo, e può analizzare i parametri della vettura per verificare che sia tutto in ordine.

    Presentata con lo slogan giapponese “Waku Waku Doki Doki” (che rappresenta il palpitio del cuore in attesa) dal presidente di Toyota Motor Corp.

    Akio Toyoda, Fun-Vii va a toccare le emozioni dell’utente e non si limita ad essere uno strumento per andare da un punto A ad un punto B.

    Un incontro intenso, dunque, tra quello che è il settore automobilistico e quello che rappresenta uno dei settori più in crescita negli ultimi anni, ovvero la tecnologia.

    369

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AutoMotoriToyota
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI