Skoda Citigo 5 porte al prossimo Salone di Ginevra (foto)

da , il

    In occasione del prossimo Salone di Ginevra, in programma dal 8 al 18 marzo 2012, Skoda presenterà al pubblico in anteprima mondiale la versione 5 porte della Citigo. Il lancio di questa variante di carrozzeria nei principali mercati europei è previsto per la metà di maggio 2012.

    La Citigo è la prima vettura a esibire il nuovo logo sulla carrozzeria, un logo che promette di rappresentare l’impegno nello sviluppo di soluzioni avanzate ed efficienti e la serietà di sempre. L’offensiva di modelli è fondamentale per la strategia di crescita della Skoda che deve fronteggiare rivali agguerriti in diversi segmenti.

    Grazie alla Citigo, Skoda fa il proprio ingresso in un segmento particolarmente dinamico, quello delle ultracompatte. La vettura è stata introdotta con successo in Repubblica Ceca alla fine dello scorso anno e, con il lancio negli altri mercati europei nel corso del 2012, consentirà alla Casa di Mladá Boleslav di raggiungere nuovi Clienti, contribuendo in maniera significativa alla strategia di crescita del Marchio.

    Il produttore ha un obiettivo ambizioso: incrementare le proprie consegne fino a 1,5 milioni di unità all’anno entro il 2018. I primi risultati sono assolutamente incoraggianti se si considera che nel 2011, la Casa ceca ha fatto registrare ancora un altro record di vendite nel mondo, con 879.200 auto.

    La Citigo si attesta tra le auto più compatte e, allo stesso tempo, spaziose del segmento. In linea con il claim Simply Clever, la city car della Skoda propone numerose soluzioni originali che agevolano la vita a bordo.

    Ad esempio, il portafoto sulla plancia permette di tenere a portata di mano le foto dei propri cari. Inoltre, il pratico gancio posizionato sul cassetto portaguanti di fronte al passeggero anteriore e il set di reti all’interno del bagagliaio e i tanti vani portaoggetti presenti nell’abitacolo che rendono semplice portare sempre con se i propri oggetti preferiti.

    In fase di progettazione gli ingegneri hanno posto una particolare attenzione sulla sicurezza. La conseguenza più eclatante è che la Citigo ha superato brillantemente i severi crash test Euro NCAP, aggiudicandosi le cinque stelle, massimo punteggio disponibile, insieme alla Volkswagen up! e alla SEAT Mii.

    Per quel che riguarda l’offerta delle motorizzazioni, il produttore ha previsto un propulsore benzina 1.0 con due diverse potenze: 60 CV (44 kW) e 75 CV (55 kW). Nella versione più parsimoniosa, denominata

    Green tec, la Citigo fa segnare un consumo di 4,1 litri ogni 100 km nel ciclo combinato, con emissioni di CO2 pari a 96 g/km