Rimac Concept One: 1.088 cavalli per una supercar elettrica! [FOTO e VIDEO]

Rimac Concept One: 1.088 cavalli per una supercar elettrica! [FOTO e VIDEO]
da in Auto, Motori

    Rimac Concept One rappresenta qualcosa in più di una supercar. Basta guardarla per pochi interminabili istanti per rendersi conto di quanto lo stile e la tecnologia sappiano convivere perfettamente. Un design decisamente appariscente, fatto di dettagli e di note di carattere, è uno dei punti di forza di questa vettura che sa farsi apprezzare da ogni angolazione.

    Ottimo inizio se si considera che si tratta della prima vettura interamente realizzata dal produttore croato Rimac Automobili. Presentata per la prima volta nel 2011 al Salone di Francoforte, in occasione del Top Marques di Monaco, sono stati svelati ulteriori dettagli che permettono di apprezzare il lavoro fatto dal team.

    La filosofia ecologica del produttore è invidiabile. Si tratta di un’auto unicamente elettrica equipaggiata con un sistema di propulsione basato su 4 potenti motori elettrici da 250 kW a 12.000 giri con un’efficienza del 93% montati su ciascuna ruota.

    Basta poco, dunque, per comprende come la Rimac Concept One possa contare su una trazione integrale che va oltre i soliti schemi. Grazie all’All Wheel Torque Vectoring, la vettura è in grado di gestire la distribuzione della coppia motrice nel modo più bilanciato possibile rispetto alla situazione attuale.

    Per essere una vettura elettrica, i dati tecnici sono particolarmente entusiasmanti. Si parla di una potenza complessiva di 1.088 cavalli con una coppia che si attesta attorno ai 3.800 Nm.

    Tutto questo si traduce velocemente in una accelerazione da 0 a 100 in poco meno di 3 secondi, e in una velocità massima di ben 305 km/h.

    Evidentemente, per raggiungere tali prestazioni, oltre alla potenza del sistema propulsivo, il produttore ha dovuto ricorrere a particolari tecnologie e anche all’impiego della fibra di carbonio per contenere il più possibile il peso, che è di 1.650 kg.

    Per quanto riguarda il sistema di supporto alle batterie, l’accumulatore, diviso in più elementi raffreddati a liquido, è basato sulla tecnologia LiFePO4 (successiva a quella a polimeri di litio). E’ stato collocato nella parte posteriore della vettura e mette a disposizione una capacità complessiva di 92kWh il che consente di percorrere fino a 600 chilometri per singola carica.

    Rimac Concept One utilizza cerchi in lega leggera monoblocco da 20 pollici realizzati da HRE, dotati di appositi pneumatici Vredestein da 245/35 all’anteriore e 295/30 al posteriore disegnati da Giugiaro. I dischi freno sono carboceramici per garantire il massimo dell’efficienza.

    All’interno, il lusso e di casa ma anche la tecnologia. Un sistema di controllo strumentale consente di monitorare tutte le caratteristiche della vettura. Un ampio display touchscreen rende semplice interagire con i vari comandi messi a disposizione dall’interfaccia.

    La Rimac Concept One sarà prodotta a partire dal prossimo anno in 88 esemplari totali ad un prezzo di circa 740.000 euro, un prezzo probabilmente non per tutti.

    480

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AutoMotori
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI