NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Peugeot 2008, il crossover compatto che nasce dalla 208 [FOTO]

Peugeot 2008, il crossover compatto che nasce dalla 208 [FOTO]
da in Auto, Motori, Peugeot
Ultimo aggiornamento:
    Peugeot 2008, il crossover compatto che nasce dalla 208 [FOTO]

    Inizia a farsi affollato il segmento dei crossover cittadini, quello inaugurato dalla Nissan Juke per intenderci. Tra gli ultimi a reclamare spazio c’è la Peugeot 2008, attesa in anteprima mondiale al Salone di Ginevra 2013 e nelle concessionarie dalla prossima primavera.
    Si propone come un’estensione della gamma 208, offrendo una posizione di guida rialzata, dimensioni esterne più generose e l’aspetto da sport utility vehicle che tanto sembra piacere agli automobilisti. Poco importa la “taglia”, si può essere suv anche veleggiando appena sopra i 4 metri di lunghezza, 4 e 16 per l’esattezza.

    Sarà un modello globale, in vendita sia in Europa che in Asia e America latina, con i siti produttivi localizzati in ciascuna delle tre aree geografiche di commercializzazione.

    Peugeot 2008, fiancata

    Il design richiama elementi della 208, come la calandra trapezoidale sul muso, mentre i gruppi ottici diventano più morbidi nelle forme e allungati, oltre a sfoggiare l’immancabile striscia di led con funzione di luci diurne. Tuttavia, il tratto distintivo e più originale della 2008 è rappresentato dal tetto. Abbandona il classico andamento regolare, per accogliere una soluzione su due livelli, con la zona esterna in corrispondenza delle portiere posteriori rialzata rispetto alla porzione anteriore. Un gioco che ha portato una variazione anche nella linea dei finestrini, oltre a venir sottolineata dalle barre longitudinali.

    Peugeot 2008 bagagliaio

    Il posteriore prova a richiamare la 208 nei gruppi ottici, anche se modificati e trasportati fin sulla fiancata, con una forma a C ben integrata sulle nervature del profilo. E’ auto che deve garantire una buona capacità di carico la 2008, si spiega così il portellone dalla forma regolare e la superficie d’appoggio marcata, con un paraurti che va a svolgere una doppia funzione.

    Cerchi in lega da 17 pollici, specchietti con dettagli cromati, le protezioni sottoscocca visibili e sull’intero perimetro del crossover completano il racconto stilistico della 2008.
    Non è ancora stato specificato se verrà offerta una variante integrale del piccolo crossover francese. Una strada – certo non a basso costo – potrebbe essere quella di una variante ibrida, in grado di simulare la trazione sulle quattro ruote, come già fatto sulla 508 hybrid-4 e la 3008 hybrid-4.

    Peugeot 2008, led

    I motori a disposizione spazieranno dalle versioni con basse emissioni di Co2 (si partirà da appena 99 grammi/km) fino alle varianti diesel. Possiamo attenderci la gamma di propulsori già vista sulla 208, quindi 1.4 aspirato benzina, 1.6 turbo benzina e aspirato, oltre ai diesel e-Hdi millequattro e millesei.

    483

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AutoMotoriPeugeot
    PIÙ POPOLARI