Nuova Volkswagen Beetle: iniziata la produzione (foto)

da , il

    Volkswagen ha ufficialmente annunciato l’inizio della produzione del Beetle 2011 che avverrà nello stabilimento di Puebla in Messico. La fabbrica di Puebla raccoglie la produzione di diversi modelli e rappresenta una tra le più grandi industrie automobilistiche del Messico. L’evento ha richiamato molti nomi noti che hanno partecipato con vivo interesse.

    Volkswagen Beetle 2011 si propone come una vettura concreta, orientata all’affidabilità e dotata di tutto quello che serve per rendere confortevole qualunque viaggio. L’utente avrà la possibilità di scegliere tra tre allestimenti diversi, Beetle, Design e Sport e sono disponibili ben cinque diverse motorizzazioni per rispondere alle varie esigenze.

    Nello specifico, il produttore mette a disposizione tre unità a benzina e due diesel. L’entry-level è costituito dal 1.2 litri TSI da 105 CV ma sarà possibile orientarsi anche nei confronti del 1.4 TSI da 160 CV o dal più potente 2.0 litri TDI capace di erogare una potenza massima di 200 CV.

    Le soluzioni diesel sono costituite dal 1.6 TDI da 105 CV, caratterizzato da un consumo di 4.3 l/100km nel ciclo combinato, e dal 2.0 litri TDI da 140 CV.

    Da un punto di vista meramente estetico, Volkswagen Beetle 2011 è immediatamente riconoscibile dal design morbido e “bombato” e da linee estetiche curvilinee. La vista d’insieme permette di apprezzare lo sforzo compiuto dal produttore per ottenere una soluzione versatile, compatta e adatta ad affrontare qualunque situazione.

    Gli interni, assolutamente rifiniti e comodi, vengono abbinati perfettamente ad una strumentazione efficiente e ad un sistema di infotainment che comprende anche un pratico ed indispensabile navigatore satellitare che aiuta a raggiungere la destinazione desiderata.

    Il debutto ufficiale di Volkswagen Beetle 2011 è previsto per l’inizio dell’autunno sul mercato europeo e americano. Il mercato asiatico dovrà attendere il prossimo anno.