Nuova Ford Mondeo: in arrivo nel 2012

da , il

    Nuova Ford Mondeo: in arrivo nel 2012

    La nuova Ford Mondeo, che verrà distribuito nel corso del 2012, viene proposta in alcuni render che permettono di apprezzare la cura nei dettagli e il design che verosimilmente si ritroveranno sul modello definitivo.

    Come noto, Ford, con la concept Evos, ha inaugurato un nuovo corso stilistico che si uniforma alla modernità lasciando sempre qualche spiraglio per la tradizione che ha reso celebre la casa automobilistica. Anche la nuova Modeo risentirà di queste innovative concezioni legate all’estetica.

    I designer Ford puntano su una vettura con carattere, che dia il meglio di se sin dai primi sguardi. E’ verosimile l’ipotesi secondo la quale opteranno per un frontale ben definito e con forte personalità e non sarà trascurato l’aspetto sportivo che darà maggiore vivacità alla vettura.

    Il posteriore potrebbe continuare ad essere muscoloso e possente come a definire, una volta e per tutte, il carattere della Mondeo.

    Chiaramente il produttore ha un occhio di riguardo per l’abitacolo che deve offrire, contemporaneamente, livelli di cura dei dettagli elevati e un comfort eccezionale, il tutto unito alla sicurezza che oramai non è più elemento prescindibile nella meccanica moderna.

    La nuova Ford Mondeo potrebbe essere equipaggiata con motori a benzina da 1.6 e 2.0 con EcoBoost. Il primo esiste nelle varianti da 150 e 180 cavalli contro i 200 previsti per il secondo modello. Ovviamente Ford propone anche l’alternativa diesel composta dal 1.6 TDCi e da 2.0 TDCi. In questo modo sarà lasciata all’utente piena libertà di scelta in base alle proprie esigenze. E’ verosimile l’ipotesi secondo la quale potrebbe giungere presto anche una eventuale variante ibrida.

    Non abbiamo molte altre informazioni circa la Ford Mondeo. Per la presentazione ufficiale bisognerà attendere verosimilmente il prossimo Salone di Ginevra 2012. Il debutto sui mercati, invece, è previsto nel corso dell’estate dello stesso anno salvo variazioni in corso d’opera.