Mini Coupè 2011 a Francoforte (foto)

da , il

    Anche quest’anno il Salone dell’auto di Francoforte è stato un evento ricco di novità. Molti nuovi modelli sono stati mostrati, modelli in grado di abbracciare gusti e necessità di tutti i generi. Non poteva certo mancare Mini con la sua coupè, una vettura giovane e brillante che non smette mai di stupire.

    La versione a tre porte di questo gioiellino si è dimostrata immediatamente attraente dal punto di vista del design. Linee morbide e bombate che confermano un carattere brioso e spensierato. Mini Coupè ha una linea inconfondibile che la rende assolutamente riconoscibile in qualunque contesto.

    L’assetto, ribassato per l’occasione, rappresenta una delle caratteristiche che, per certi versi, differenzia questo modello dalle altre vetture del Marchio anglosassone. La presenza di uno spoiler posteriore contribuisce a rafforzare un senso di grinta e di spirito. Basti pensare che, non appena la velocità di marcia supera gli 80 km/h, lo spoiler stesso automaticamente fuoriesce e si posiziona al suo posto.

    All’interno, la nuova Mini Coupé offre due posti ma con un comfort di primo livello. I sedili anteriori restano estremamente comodi per i passeggeri di alta statura anche durante i viaggi più lunghi. Nel padiglione sono state integrate delle speciali caratteristiche di design che aumentano notevolmente lo spazio dedicato alla testa.

    Il bagagliaio, da 280 litri, non pone preoccupazioni riguardo lo spazio. Dispone di un volume adatto ad affrontare qualunque situazione e può tranquillamente raccogliere la sfida della sorella maggiore, la Mini Clubman.

    Se si è in cerca di spazio, Mini Coupé dispone di un pratico vano dietro i sedili e di un piano di carico passante verso la sezione di coda. Una soluzione ottimale per evitare di scendere e salire ripetutamente e per concentrarsi completamente sulla guida.

    Disponibile con motorizzazioni caratterizzate da diversi livelli di potenza, compresa tra 122 CV e 211 CV, la Mini Coupé riesce a soddisfare una larga fascia di utenza con necessità anche piuttosto diverse. Il prezzo di lancio è di 23.400 euro.