Migliori Auto GPL 2011, ecco i 5 principali modelli del mercato

Migliori Auto GPL 2011, ecco i 5 principali modelli del mercato
da in Auto, Chevrolet, Motori, Opel, Suzuki auto, Volkswagen
Ultimo aggiornamento:
    Migliori Auto GPL 2011, ecco i 5 principali modelli del mercato

    Le classifiche sono spesso qualcosa di soggettivo ma possono suggerire qualcosa di interessante, perlomeno un trend oppure una sorta di discriminante tra i vari soggetti della classifica stessa. Oggi vogliamo provare a stilare un elenco delle migliori auto GPL attualmente sul mercato. Non si tratta di una ricerca minuziosa o di una classifica ufficiale, ma soltanto di alcune considerazioni che possono risultare utili magari prima dell’acquisto della nuova autovettura.

    Se si considera che negli ultimi anni l’attenzione all’ambiente è diventata un caposaldo della industria automobilistica, si intuisce come l’alimentazione GPL, sebbene oggi abbinata ad altre tecnologie assolutamente interessanti, rivesta un ruolo chiave. Si tratta di una soluzione ragionevole in termini di costo per litro, efficienze e livello medio di inquinamento soprattutto se si considerano le alternative attualmente disponibili. Comunque sia il GPL potrebbe rappresentare anche un’ottima base di partenza per un veicolo bifuel.

    Chevrolet Spark
    spark
    Si tratta di una citycar versatile ed agile, che sa il fatto suo. Piccola cilindrata, abitabilità discreta e una estetica moderna sono soltanto alcuni ingredienti del gioiellino di casa Chevrolet. La Spark consuma su ciclo urbano 6,6 l/km ed emette 119 g/km di CO2 rispondendo ai requisiti Euro 5.

    Volkswagen Polo
    polo
    Difficile non menzionare la Volkswagen Polo che, oltre ad un design ben congeniato e alla tecnologia che porta con se, riesce a garantire buone prestazioni e livelli di consumo ed emissione assolutamente ragionevoli. Adatta ad un pubblico giovane e non solo, consuma circa 7,6 l/100km con emissioni pari a 123 g/km.

    Sebbene il prezzo non sia particolarmente competitivo, dalla sua ha una dotazione di base discretamente ricca.

    Suzuki Splash 1.3
    splash
    Probabilmente più adatta ad un pubblico femminile, la Suzuki Splash 1.3 può essere annoverato un modello interessante, studiato per spostarsi all’interno della città senza troppi pensieri. Questa autovettura è caratterizzata da ridotti consumi e da emissioni particolarmente contenute, caratteristiche che la rendono una scelta ideale per il caos cittadino e per spostarsi nelle zone interdette ai veicoli inquinanti.

    Opel Meriva 1.4 Gpl Tech
    meriva
    Opel non poteva mancare in queste classifica soprattutto per il tipo di offerta che propone. Questa monovolume è caratterizzata da un consumo medio di 8,1 l/100 km e da emissioni pari a 129 g/km di CO2. Comoda e simpatica, viene spinta ad una velocità massima di 150 km/h e si dimostra perfetta per una guida frizzante.

    Ford Fusion 1.4
    fusion
    Chiude la classifica la Ford Fusion 1.4, una vera e propria automobile che risponde al concetto di Urban Activity Vehicle. Dimensioni ragionevoli, abitabilità senza compromessi e agilità conservata, sono alla base di questo veicolo dall’aspetto moderno ed accattivante. E’ caratterizzata da bassi consumi (8 l/100 km).

    557

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AutoChevroletMotoriOpelSuzuki autoVolkswagen
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI